Gravidanza + Settimana 14 + Mamma Gravidanza + Settimana 14 + Mamma
Gravidanza

Settimana 14

Settimana 14

Quattordicesima settimana di gravidanza

Il tuo bambino è grande come un limone. Le palpebre si sono completamente formate ma sono serrate e rimarranno tali per l’intero secondo trimestre.

Sei alla prima settimana del secondo trimestre, considerato da molte donne il periodo più gradevole della gravidanza. Nausea e spossatezza dovrebbero essere ormai quasi del tutto scomparse e con le tue dimensioni attuali non dovresti ancora sentirti goffa e ingombrante.

Nelle prossime settimane, aspettati una sferzata di energia, poiché il tuo corpo comincerà a produrre i famosi ormoni della felicità.

Sei arrivata alla 14a settimana di gravidanza, ed è ora di scegliere un programma di ginnastica specifica per il tuo stato. È importante cominciare gli esercizi per il pavimento pelvico, che aiuteranno il tuo corpo a sostenere il peso crescente dell’utero. Molti potenziali problemi possono essere evitati ripetendo gli esercizi regolarmente ogni giorno, tonificando i muscoli del pavimento pelvico.

Se possibile, iscriviti a un corso frequentato da donne che affronteranno i tuoi stessi cambiamenti. I corsi di ginnastica pre-parto spesso favoriscono la nascita di amicizie durature, spesso grazie a momenti di risate collettive. Forse scoprirai che, per quanto buoni siano i rapporti con il tuo partner, il supporto emotivo più grande proviene dalle amiche che frequenti. La condivisione delle esperienze ha infatti il potenziale di legare le persone.

Cambiamenti fisici di questa settimana

L’estrogeno comincia a stimolare la produzione del pigmento scuro da parte delle cellule cutanee. Su ogni guancia potrebbe comparire la cosiddetta maschera gravidica, che potrebbe localizzarsi anche su naso e bocca. Questo fenomeno a volte interessa anche le donne che hanno assunto la pillola anticoncezionale.

Ti senti accaldata? Questa sensazione è dovuta al forte incremento nel volume del sangue circolante nell’organismo. Il tuo cuore lavora a pieno ritmo per garantire il corretto apporto di ossigeno a te e al corpo del tuo bambino. In gravidanza, la conta dei globuli rossi è nettamente superiore, quindi assicurati di adeguare la tua alimentazione attraverso cibi ricchi di ferro come carni rosse, ortaggi a foglia verde e cereali.

Se hai il piercing all’ombelico, potresti considerare di toglierlo in questa fase. Non farà male al bambino, tuttavia man mano che la pancia aumenta, potrebbe sfregare contro gli indumenti e provocare irritazione. Se desideri che il foro non si chiuda, ricorda di reinserire il perno o l’anellino ogni due giorni.

A 14 settimane di gravidanza, la tua pancia potrebbe sporgere in maniera diversa a seconda dei giorni. Questo dipende dalla distensione del ventre. Probabilmente ti accorgerai che, dopo essere andata in bagno, la tua pancia è più piatta. Non preoccuparti: è un fenomeno del tutto normale in questa fase della gravidanza.

Se il tuo utero è retroverso, ovvero presenta una flessione posteriore piuttosto che anteriore, in questo periodo tenderà a raddrizzarsi. A volte, la retroversione dell’utero causa problemi ad urinare; in tale evenienza, confrontati con il medico.

Cambiamenti emotivi di questa settimana

Il tuo corpo è in trasformazione, e per questo motivo potresti sentirti stressata dal pensiero di riuscire a tornare come prima. Se presti attenzione alle quantità e al tipo di cibo che assumi e continui a tenerti in forma, sarà più facile tornare al tuo peso normale. Il corpo femminile cambia forma per un valido motivo, quindi lascia che la natura segua il suo corso.

Potresti sentirti piuttosto frastornata questa settimana – un po’ più distratta e confusa del solito. C’entrano gli ormoni e Madre Natura. L’emozione di essere incinta sembra offuscare qualsiasi altro pensiero, rendendo quasi insignificanti i soliti stress quotidiani.

Gli sbalzi di umore movimenteranno la tua settimana. Potresti cominciare a singhiozzare e un minuto dopo ridere fino alle lacrime. Poiché la gravidanza è un periodo caratterizzato da grandi cambiamenti emotivi, dovrai imparare, insieme a chi ti sta vicino, a prendere le cose come vengono.

Ormai dovresti aver adottato un atteggiamento molto più rilassato nei confronti della tua gravidanza, senza più ansie per l’eventualità di un aborto. Senza preoccupazioni e stress la tua mente è molto più libera, semplicemente perché non ti arrovelli più di quel tanto sui se e sui ma.

Come cambia il bambino questa settimana

Questa settimana le palpebre del piccolo sono ancora serrate. I suoi occhi, del tutto sviluppati, sono troppo sensibili per essere esposti a possibili fonti di irritazione.

È possibile che al bambino stiano spuntando i capelli.

Il collo è ormai evidente, infatti il capo non è più appoggiato sul petto. Il mento è più sporgente e le piccole orecchie, finora posizionate piuttosto in basso, ora si trovano nella giusta posizione sui due lati della testa.

Il suo battito cardiaco è due volte superiore al tuo. Quando lo ascolterai durante le visite prenatali, ti sembrerà un ritmo costante e regolare, e il tuo cuore accelererà. Potrebbe capitare che il cordone ombelicale risulti d’intralcio, generando una sorta di fruscio.

Questa settimana il tuo piccolo si esercita con le espressioni facciali, ad esempio aggrottando la fronte o strizzando gli occhi. Continua a svolazzare nell’utero, saltando da una parte all’altra senza che tu te ne accorga. Se hai già avuto un figlio e sei super attenta, potresti rilevare questi movimenti, tuttavia è più probabile che li noterai nelle prossime due settimane.

In caso di gravidanza multipla, la tua pancia sarà molto più grande di quanto pensi. Uno dei primi segni dei gemelli è la forte nausea e la rilevazione di dimensioni grandi per l’età gestazionale. Con un’ecografia si capirà immediatamente se il bambino non è da solo.

Durante le visite prenatali e la palpazione, il bambino si sposterà per allontanarsi dalle sollecitazioni.

Consigli per questa settimana

Usa il senso di fame per decidere quando consumare i pasti. Da questo momento in poi vedrai il cibo sotto una luce completamente nuova. Assicurati di avere a portata di mano una scorta di snack sani e allontana il pensiero della dieta - non è ora di perdere peso.

Non dimenticare le fibre! Frutta e verdura sono essenziali perché formano massa e favoriscono il transito intestinale. Crusca e fibre hanno bisogno di acqua per funzionare al meglio, quindi non dimenticare di bere parecchio e mantenerti idratata. Quando avverti la sete, sei già parzialmente disidratata, quindi cerca di sorseggiare l’acqua frequentemente durante il giorno. In questo modo ti sentirai molto meglio. L’acqua ti aiuta anche a favorire la lucidità mentale. In parte, per lo meno.

Stai pianificando una vacanza? È il momento giusto per fare le valige e staccare. Il secondo trimestre è il momento migliore per viaggiare, poiché hai ancora abbastanza forze per goderti lo svago, inoltre il rischio di travaglio prematuro è ridotto. Se prevedi di prendere l’aereo, verifica le restrizioni delle compagnie aeree in materia di gravidanza. Potresti avere bisogno di una conferma scritta della gestazione rilasciata dal medico.

Perché non fare un po’ di shopping questa settimana? Puoi scegliere tra vestiti pre-maman o taglie comode. Molte donne trovano utile combinare questo tipo di capi. Tuttavia, entrare nel reparto pre-maman regala un’emozione particolare. Nella vita, quest’occasione capita per un periodo di tempo limitato, inoltre conferma ciò che sai da tempo: sei incinta, e avrai un bambino. Non è incredibile?

Ed eccoci alla settimana 15.

EmptyView