Concepimento + Gravidanza + Sono incinta Concepimento + Gravidanza + Sono incinta
Gravidanza

Quiz sono incinta

Quiz “Sono incinta?”

Se hai cominciato a chiederti se sei incinta, il modo migliore per saperlo è fare un test di gravidanza verso il giorno di inizio del tuo prossimo ciclo. Ma se il dubbio di essere incinta ti assilla, e non hai la possibilità di fare il test (oppure è ancora troppo presto per farlo), puoi provare il nostro quiz “Sono incinta?”. Per il responso finale, dovrai valutare alcuni dei primi sintomi più comuni!

Se decidi di fare il quiz, qualunque sia il risultato, in caso di sospetta gravidanza è importante fare un accertamento. La maggior parte dei test di gravidanza danno un esito preciso pochi giorni prima del ciclo successivo. Sono disponibili come prodotti da banco nella maggior parte delle farmacie.

Fai il quiz!

Per fare il quiz, annota le tue risposte (A, B, C o D) su un foglio e calcola il punteggio usando la tabella più sotto.

D1 – Quando è previsto il tuo prossimo ciclo?

A Tra due settimane o più

B Tra qualche giorno

C Ho un ritardo di qualche giorno

D Ho un ritardo insolito – una settimana o più

Feedback:

Se non prevedi di avere il ciclo nelle prossime due settimane, il tuo periodo fertile potrebbe essere imminente. Alcune donne si sentono spossate e gonfie quando si avvicina l’ovulazione. Aspetta il giorno presunto del ciclo, quindi fai il test di gravidanza se sospetti ancora di essere incinta.

D2 – Com’è il tuo seno?

A Normale

B Avverto un po’ di tensione

C Veramente gonfio

D Sia B che C

Feedback:

La maggior parte (ma non la totalità) delle donne avverte tensione a livello del seno all’inizio della gravidanza; tuttavia, l’assenza di cambiamenti non significa che non sei incinta.

D3 – Hai avvertito stanchezza?

A Assolutamente no

B Una o due volte

C Quasi ogni giorno arrivo a sera esausta

D Sono distrutta da mattina a sera

Feedback:

La maggior parte (ma non la totalità) delle donne avverte spossatezza all’inizio della gravidanza; tuttavia, il fatto di non essere stanca non significa che non sei incinta.

D4 – Hai avuto episodi di nausea?

A No

B A volte ho lo stomaco sottosopra

C Qualche volta ho la nausea, ma se mangio passa

D Non riesco a tenere nulla nello stomaco, sto male tutto il giorno

Feedback:

Anche se la maggior parte delle donne incinte riferisce episodi di nausea all’inizio della gravidanza, molte non soffrono assolutamente di nausee mattutine. L’assenza di nausea non esclude la possibilità di una gravidanza.

D5 – Hai avuto sbalzi d’umore ultimamente?

A No

B Qualche volta

C Sì, spesso

D Sì, decisamente, mi sembra di essere in altalena

Feedback:

Gli ormoni della gravidanza agiscono sulle donne in maniera diversa. Se non ti senti sulle montagne russe a livello emotivo, non vuol dire che non sei incinta.

D6 – Ultimamente fai pipì più frequentemente?

A No

B Un po’ più spesso del solito

C Sì, mi alzo persino di notte per andare in bagno

D Sono sempre in bagno, praticamente ogni due ore

Feedback:

Gli ormoni della gravidanza agiscono sulle donne in maniera diversa. Se la frequenza delle tue visite al bagno non è cambiata, non vuol dire che la gravidanza non sia in atto.

D7 – Hai strane voglie alimentari, oppure senti un sapore metallico in bocca?

A No

B Ho voglia di cose che normalmente non mangio

C Sento uno strano sapore in bocca, che potrei descrivere come metallico

D Sia B che C

Feedback:

Entrambi potrebbero essere segnali dell’inizio di una gravidanza, tuttavia non tutte le donne avvertono questi sintomi.

D8 – Hai notato qualche cambiamento nel muco cervicale / vaginale?

A Non ho notato nessun cambiamento

B Il muco cervicale sembra sottile e filamentoso

C Il muco cervicale è più abbondante del solito

D È più abbondante e anche la quantità mi sembra superiore

Feedback:

La trasformazione della mucosa cervicale può rappresentare un segnale di inizio gravidanza, tuttavia se non la controlli spesso, non ti accorgerai di possibili variazioni. Inoltre l’assenza di cambiamenti non significa nulla, da sola.

D9 – Hai notato sanguinamento delle gengive quando ti spazzoli i denti, o perdite di sangue dal naso più frequenti?

A No, nulla

B Sì, gengive sanguinanti

C Sì, perdita di sangue dal naso

D Sì, sia B che C

Feedback:

La gravidanza può accrescere la sensibilità delle mucose in alcune donne, tuttavia l’assenza di episodi come gengive sanguinanti o perdita di sangue dal naso non significa che non sei incinta.

D10 – Hai avuto mal di testa più spesso ultimamente?

A No

B Una o due volte

C Regolarmente

D Ho mal di testa tutti i giorni

Feedback:

Non è insolito avere mal di testa durante la gravidanza, soprattutto nel primo trimestre. Inoltre, se ne soffri normalmente, lo stato interessante potrebbe peggiorare il problema.

PUNTEGGIO

DOMANDA

A

B

C

D

1

Quando è previsto il tuo prossimo ciclo?

0

1

2

3

2

Com’è il tuo seno?

0

1

2

3

3

Hai avvertito stanchezza?

0

1

2

3

4

Hai avuto episodi di nausea?

0

1

2

3

5

Hai avuto sbalzi d’umore ultimamente?

0

1

2

3

6

Ultimamente fai pipì più frequentemente?

0

1

2

3

7

Hai strane voglie alimentari, oppure senti un sapore metallico in bocca?

0

1

2

3

8

Hai notato qualche cambiamento nel muco cervicale / vaginale?

0

1

2

3

9

Hai notato sanguinamento delle gengive quando ti spazzoli i denti, o perdite di sangue dal naso più frequenti?

0

1

2

3

10

Hai avuto mal di testa più spesso ultimamente?

0

1

2

3

RISULTATI

Maggior parte di A / 0-11

Non hai praticamente nessun sintomo di inizio gravidanza. Non dimenticare che molti di questi sintomi si sviluppano lentamente, e che ad alcune donne capita di non accusarne nessuno durante la gravidanza. Tieni d’occhio eventuali cambiamenti all’avvicinarsi del ciclo.

Maggior parte di B / 12-23

È emerso qualche segnale di inizio gravidanza; non dimenticare però che molti di questi assomigliano molto ai sintomi premestruali. Con l’avvicinarsi del ciclo, osserva cosa succede, oppure, se proprio non riesci ad aspettare, fai un test di gravidanza. Ricorda però che un test troppo precoce potrebbe dare esito negativo nonostante la gravidanza in atto.

Maggior parte di C / 24-35

Si sono manifestati numerosi sintomi di inizio gravidanza, che potrebbero essere originati dalla sindrome premestruale; meglio verificare con un test di gravidanza. L’affidabilità del test sarà tanto più elevata quanto più sarà effettuato vicino alla data presunta del ciclo.

Maggior parte di D / 36 +

Hai accusato moltissimi sintomi di inizio gravidanza, tuttavia esiste la possibilità che siano dovuti alla sindrome premestruale, oppure che abbiano natura psicosomatica, se sei impaziente di rimanere incinta: a volte il subconscio gioca strani scherzi al nostro corpo! Aspetta fino alla data presunta del ciclo per fare il test di gravidanza. Se pensi di avere un ritardo e sei preoccupata, consulta il medico: in alcuni casi l’esito positivo del test si manifesta a gravidanza già in atto, a causa di bassi livelli di hCG.

EmptyView