Cura del bebè + Salute + starnuti e sicurezza Cura del bebè + Salute + starnuti e sicurezza
fino a un anno

Starnuti e sicurezza

Starnuti e sicurezza

Segui queste semplici cose da fare e da non fare per proteggere la tua famiglia da raffreddore e influenza.

1. Cosa fare: Intrappolalo

Invita i tuoi figli a tossire, starnutire e soffiarsi il naso sempre in un fazzoletto pulito.

Spiega ai bambini che i virus responsabili del raffreddore e dell’influenza si diffondono nell’aria quando una persona tossisce, starnutisce, parla, canta e ride. Gli starnuti sono il principale colpevole della trasmissione di raffreddore e influenza. Una volta che le particelle invisibili sono nell’aria, chiunque può inalarle e “prendersi” il virus.

Potresti usare un palloncino per mostrare gli effetti di uno starnuto. Riempi il palloncino di coriandoli e gonfialo. Lascia andare il palloncino. I coriandoli si sparpaglieranno nell’aria proprio come le particelle del virus dopo uno starnuto. Puoi mostrare le particelle del virus anche facendo le bolle di sapone. Guardatele fluttuare e scoprite dove si poseranno.

2. Cosa fare: Cestinalo

Ricorda ai tuoi figli di buttare sempre i fazzoletti usati nel cestino. Spiega che il fazzoletto deve essere utilizzato una sola volta. La tasca o la manica non sono un buon posto dove conservare un fazzoletto usato.

Se il tuo bambino ha il raffreddore all’asilo o alla scuola dell’infanzia, invitalo a portarsi una scatola di fazzolettini da casa in modo da bloccare subito gli starnuti che spesso arrivano senza troppo preavviso.

3. Cosa fare: Lavalo via

Insegna ai tuoi figli che, se non hanno a disposizione un fazzoletto, devono mettere le mani a coppa davanti al naso e alla bocca per bloccare tosse o starnuti. Subito dopo dovranno lavarsi le mani con acqua e sapone.

In caso di starnuto “a secco” a sorpresa, insegna a nascondere naso e bocca nell’incavo del gomito.

4. Cosa non fare Mangialo

Ricorda ai tuoi figli di lavarsi sempre le mani prima di mangiare, di tenerle lontano dagli occhi e dalla bocca in tutte le altre situazioni e di non condividere mai tazze, bicchieri o borracce.

EmptyView