Bambino + Alimentazione del Bambino + bambino sportivo Bambino + Alimentazione del Bambino + bambino sportivo
da uno a tre anni

Come far mangiare le verdure ai bambini

Come far mangiare le verdure ai bambini

Una dieta sana ed equilibrata è fondamentale per garantire lo sviluppo corretto dei bambini ma molto spesso le mamme devono affrontare una delle sfide più grandi in assoluto: riuscire a far mangiare le verdure al proprio piccolo senza farsele sputare addosso!

Qui troverai alcuni trucchetti per nasconderle nei suoi piatti preferiti!

Se non si vede non esiste! Cerca di nascondere il meglio che puoi le verdure nelle pietanze, magari all’interno di polpette, frittatine o pancake in cui aggiungerai le verdure nell’impasto. I bambini sono molto furbi, quindi non basterà semplicemente tagliarle a pezzetti accostandole al suo piatto preferito. Prova a nascondere gli ortaggi anche all’interno di sughi per la pasta, magari puoi aggiungere al sugo di pomodoro delle zucchine, carote o peperoni e lo stesso sugo puoi anche usarlo per condire una gustosissima pizza, che di sicuro non rifiuterà!

Colorato è meglio! Cerca di creare piatti molto colorati (evitando il verde che non è molto apprezzato dai bambini). Puoi provare proporre serate a tema, con un colore diverso per ogni sera (per esempio lunedì serata gialla, martedì rossa, ecc..)

Non è una carota, è un Panda! Cambiare totalmente la forma al cibo, può renderlo sicuramente più appetitoso. Quindi via libera alla fantasia e inizia a trasformare i broccoli in farfalle, carote in orsacchiotti, zucchine in aeroplani!

Ma che bontà, ma che bontà questa robina qua! Il metodo di cottura influenza molto il sapore degli alimenti, e la stessa regola vale per le verdure, quindi provare a cuocerle in modo diverso potrebbe renderle più appetitose, cercando però di evitare le fritture. Suggeriamo anche di insaporirle con delle salse leggere (pomodoro, yogurt...) senza aggiungere troppo sale o zuccheri.

 

EmptyView

Tante domande? Trova le risposte! Tante domande? Trova le risposte!
Ops, manca il tuo nome qui!
Puoi leggere qui la nostra Privacy Policy