Nascita del bambino + Dopo la nascita + trigemini Nascita del bambino + Dopo la nascita + trigemini
Neonato

Trigemini

Trigemini

Anche se ciò avviene raramente, è del tutto possibile per una donna concepire naturalmente tre bambini. Tuttavia, questo fenomeno è legato principalmente ai trattamenti della fertilità di coppia. I trigemini possono essere monozigoti, cioè derivano da un solo ovulo fecondato che si suddivide in tre embrioni identici, oppure dizigoti, quando si formano da ovuli diversi (polizigoti).

Una gravidanza trigemellare può anche verificarsi quando viene rilasciato un secondo ovulo, poi fecondato da un altro spermatozoo, dopo il concepimento di due gemelli monozigoti. Questo tipo di trigemini, cioè due gemelli identici e un “terzo incomodo”, è il più comune concepito spontaneamente .

I due gemelli monozigoti condividono il sesso e il DNA, mentre il terzo feto è un gemello “fraterno”, potenzialmente di sesso opposto e con caratteristiche fisiche indipendenti.

Perché le donne mature vanno incontro a gravidanze plurigemellari con maggiore frequenza?

Una spiegazione è data dalla qualità degli ovuli, che diminuisce con l’invecchiamento e favorisce la suddivisione in più embrioni.

Le donne, inoltre, raggiungono un ulteriore picco di fertilità negli anni precedenti alla premenopausa. Si tratta con ogni probabilità di uno stratagemma della natura per incrementare le possibilità di gravidanza prima della menopausa.

Un’altra teoria riguarda la regolazione dei livelli di ormoni da parte del cervello e lo squilibrio ormonale, una condizione sempre più comune che influisce sulla stimolazione ovarica e sul numero di ovuli portati a maturazione ogni mese.

Cosa posso fare per concepire tre gemelli?

  • L’età anagrafica gioca un ruolo molto importante: la gravidanza gemellare è più frequente nelle donne di età superiore ai 30 anni.

  • Intraprendere un percorso di procreazione assistita. Circa l’85% dei trigemini viene concepito a seguito di trattamenti per la fertilità.

  • Le donne che in passato si sono sottoposte a trattamenti per la fertilità hanno una probabilità superiore alla media di concepire naturalmente tre gemelli con le successive gravidanze.

  • Le gravidanze multiple sono più comuni nelle donne che hanno già avuto figli.

  • Se nella tua famiglia ci sono casi di parti plurigemellari o, meglio ancora, se tu stessa hai avuto una precedente gravidanza multipla, avrai più probabilità di concepire tre gemelli.

  • Avere molta fortuna!

Quante probabilità ho di rimanere incinta di tre gemelli?

L’incidenza delle gravidanze trigemine spontanee è di 1 su 10.000, mentre aumenta significativamente con le tecniche di procreazione assistita. Senza dubbio, il modo migliore per concepire tre gemelli è sottoporsi a cure per la fertilità o assumere farmaci per stimolare l’ovulazione.

Le gravidanze multiple sono più comuni nelle famiglie con problemi ereditari di iperovulazione, che si verifica quando le ovaie rilasciano più di un ovulo al mese.

Non c’è nulla che tu possa fare di proposito per aumentare le probabilità di concepire tre gemelli, a parte avere molti rapporti sessuali durante il periodo fertile. Se non altro, avrai più chance di rimanere incinta anche di un solo bambino.

Non sembrano esserci prove scientifiche a sostegno della teoria secondo cui l’ereditarietà gioca un ruolo importante nelle gravidanze multiple con gemelli identici, poiché la scissione dell’ovulo fecondato avviene in maniera del tutto casuale. Al contrario, le donne provenienti da famiglie con un’alta incidenza di trigemini dizigoti hanno maggiori probabilità di partorire tre gemelli, poiché il fenomeno dell’iperovulazione presenta senz’altro una componente genetica.

C’è il rischio che i miei tre gemelli nascano in anticipo?

La stragrande maggioranza dei parti trigemini avviene prematuramente, cioè prima del termine previsto di 38-42 settimane (l’epoca gestazionale standard di una gravidanza). Di solito il parto pretermine si verifica, tra gli altri motivi, a causa della mancanza di spazio nell’utero materno, che impedisce ai feti di crescere ulteriormente.

La maggior parte dei gemelli trigemini nasce con parto cesareo a 32-34 settimane di gestazione. Di norma gli ospedali di piccole dimensioni indirizzano le donne incinte di tre gemelli agli ospedali o alle cliniche ostetriche più grandi, che hanno a disposizione personale medico specializzato e strutture in grado di fornire cure ostetriche e assistenza ai neonati pretermine.

Reazioni comuni dei genitori che scoprono di aspettare tre gemelli

Potremmo riassumerle con queste parole: shock, rifiuto, terrore e ansia. La conferma di una gravidanza trigemina avviene solitamente mediante un’ecografia che permette di verificare la presenza di tre embrioni. I futuri genitori potrebbero già avere dei sospetti per via di sintomi di gravidanza più intensi, utilizzo di farmaci per la fertilità, procreazione assistita o casi di parto gemellare in famiglia, ma trovarsi di fronte alla realtà dei fatti è tutta un’altra storia.

Molte coppie escono dallo studio del medico in stato di shock e confusione e non riescono ad accettare ciò che hanno visto e sentito. Di fronte a una notizia del genere, non esistono reazioni giuste o sbagliate.

L’incredulità unita alla convinzione che debba esserci per forza un errore fa parte del meccanismo di difesa dei genitori, i quali hanno bisogno di tempo per metabolizzare una notizia di tali proporzioni.

Anche le reazioni all’interno della coppia possono variare notevolmente: c’è chi è terrorizzato mentre il partner è al settimo cielo, e viceversa. Può essere utile prendersi qualche giorno per riflettere con calma, scendere a patti con la realtà e ritrovare un approccio più razionale e meno emotivo. Non vi è alcun pericolo che gli embrioni “sentano” le emozioni contrastanti, dato che il cervello non è ancora abbastanza sviluppato per interpretare i pensieri dei genitori.

Quando comunicherai a parenti e amici, o persino a completi sconosciuti, che stai aspettando tre gemelli, preparati alle reazioni più svariate. Invece di considerare la situazione dal tuo punto di vista, tenderanno a immedesimarsi e a farti sapere come avrebbero reagito al tuo posto. Sorridi sempre e cerca di ignorare i commenti negativi.

Il sostegno dei parenti e degli amici più cari, così come le associazioni dedicate alle gravidanze gemellari, ti aiuterà a risolvere qualsiasi lecito dubbio o preoccupazione.

Complicazioni delle gravidanze trigemine

  • In generale, aumento del rischio e delle tipologie di complicazioni di gravidanza

  • Parto prematuro

  • Ritardo di crescita intrauterino o neonato piccolo per l’età gestazionale

  • Preeclampsia

  • Diabete gestazionale

  • Anemia

  • Placenta previa

  • Aumento dei rischi per i neonati, tra cui maggiore probabilità di paralisi cerebrale, complicazioni dovute alla prematurità come difficoltà respiratorie o di allattamento e problemi di stabilizzazione della temperatura corporea e dei livelli di glicemia.

Aspetti logistici relativi ai trigemini

Va da sé che, oltre agli aspetti emotivi, ci sono anche molti fattori finanziari e pratici legati alle gravidanze multiple da tenere in considerazione:

  • Le dimensioni dell’abitazione e della stanza dei bambini: serve abbastanza spazio per tre culle.

  • Le dimensioni dell’auto, che deve essere sufficientemente ampia per installare tre seggiolini.

  • Carrozzina o passeggino tripli ed eventualmente in grado di trasportare anche altri figli.

  • Tre set di tutine, lenzuola, pannolini, fasciatoi e prodotti per l’allattamento. Se, come tante altre mamme di tre gemelli, scegli di allattare al seno per i primi mesi, ti consigliamo di acquistare un tiralatte per estrarre il latte più facilmente. Ricordati di fare qualche ricerca durante la gravidanza per decidere qual è il metodo di allattamento che fa al caso tuo.

  • Non è necessario acquistare soltanto prodotti nuovi. Puoi prenderli in prestito o noleggiarli, oppure comprare nei negozi dell’usato (in questo caso, verifica la presenza del marchio di conformità agli standard CE). Rimarrai stupita di fronte alla vastissima scelta di abbigliamento, arredi per la nursery e articoli per bambini in generale. Non essere troppo orgogliosa e abituati ad accettare qualsiasi ragionevole offerta di aiuto, compresi tutti gli accorgimenti che rendono più semplice (ed economica) la vita della tua famiglia.

EmptyView