Mamme in forma + dopo il parto + esercizi addominali Mamme in forma + dopo il parto + esercizi addominali
Neonato

Esercizi addominali per le donne

Esercizi addominali per le donne

Nessuna donna vuole avere la pancia flaccida, ma con il lavoro, i figli e la mancanza di un po' di tempo per sé, poche donne hanno il tempo o lo spirito per lunghe e faticose sedute in palestra. Non è un problema, perché alcuni degli esercizi addominali per le donne più efficaci possono essere eseguiti in un tempo relativamente breve, nella comodità della propria casa.

Si ricorda che gli esercizi addominali devono essere eseguiti con attenzione in modo che la schiena sia adeguatamente sostenuta. Per questi esercizi, è più importante la frequenza rispetto all'intensità ed è bene interrompere qualsiasi esercizio in caso di dolore. é consigliabile iniziare lentamente, con poche ripetizioni, fino a quando il corpo non si sarà abituato agli allenamenti per gli addominali.

Benefici degli esercizi addominali per le donne

  • Possono aiutarti ad avere un aspetto migliore dimagrendo e tonificando la pancia; questo a sua volta può avere un impatto positivo sull'immagine del tuo corpo.

  • Migliorano i muscoli del tronco, portando ad una migliore stabilità e riducendo la possibilità di lesioni alla schiena.

  • Se effettuati in combinazione con esercizi aerobici regolari, possono aiutare a perdere peso.

  • Possono aiutare a prevenire lesioni legate alla gravidanza.

I nostri esercizi addominali per le donne preferiti

Il crunch!

Il crunch viene eseguito stando sdraiati con la schiena sul pavimento, le caviglie incrociate e le ginocchia sollevate verso il petto. Le mani devono essere posizionate dietro la testa, con i gomiti rivolti verso l’esterno. Contrai i muscoli addominali e solleva le spalle dal pavimento. Non sforzare il collo e appiattisci la zona lombare della schiena a terra.

Leg lifts a pavimento

Questo esercizio per la pancia è molto efficace per i muscoli del basso ventre.

Sdraiati a terra con le gambe dritte, le mani ai lati. Solleva le gambe di circa 20 cm dal pavimento e mantieni la posizione il più a lungo possibile senza farti male al collo o inarcare la schiena. Ripeti l’esercizio quante più volte possibile, mantenendo i muscoli addominali contratti e la parte bassa della schiena piatta contro il pavimento.

Crunch a bicicletta

L'idea è far lavorare i muscoli addominali superiori e inferiore contemporaneamente. Stendi completamente una gamba mentre l'altra è piegata e tocca il gomito opposto alla gamba piegata. Ripeti quindi dall'altro lato senza fermarti o appoggiare il busto a terra, con una torsione, in posizione che richiama il pedale della bicicletta in modo che per tutta la durata dell’esercizio la parte superiore del corpo sia in posizione di crunch. Fai l’esercizio molto lentamente e concentrati sui respiri profondi e sul lavoro degli addominali.

Il plank

Non preoccuparti, non è così difficile come sembra. Per fare questo esercizio potrebbe essere necessario un tappetino, tuttavia si può fare anche su un comodo tappeto. Sdraiati a faccia in giù appoggiandoti sugli avambracci, con i palmi aperti poggiati sul pavimento. Allontanati dal pavimento, sollevandoti sulle dita dei piedi e appoggiandoti sui gomiti. Mantieni la schiena piatta, tracciando una linea retta dalla testa ai talloni. Cerca di evitare che i glutei si sollevino mentre contrai l’addome. Tieni la posizione per circa 30 secondi e prova a fare 3 ripetizioni. L’esercizio diventa più facile man mano che si va avanti ed è ottimo per tonificare il corpo.

Ricorda che gli esercizi per l’addome sono facili da eseguire e solitamente non richiedono attrezzi. Gli esercizi addominali sono fra le tipologie di esercizi più importanti per il tronco, e il tronco è il punto di origine di tutti i movimenti del corpo. É bene ricordare che gli esercizi addominali da soli non sono sufficienti per ottenere un addome piatto. Occorre allenare tutto il tuo corpo e perdere peso in tutte le zone.

EmptyView