Gravidanza + Settimana 19 + Mamma Gravidanza + Settimana 19 + Mamma
Gravidanza

Settimana 19

Settimana 19

Diciannovesima settimana di gravidanza

Questa settimana il tuo piccolo ha la dimensione di un mango. Uno strato di materia grassa biancastra, detta vernice caseosa, comincia a formarsi per proteggere la pelle delicata del suo corpicino.

Evviva! Sei quasi a metà della tua gravidanza. Nelle ultime 16 settimane si sono verificati enormi cambiamenti nel tuo corpo e nello sviluppo del bambino, dopo il concepimento. Eppure per alcune donne la gravidanza potrebbe non essere ancora visibile. I muscoli addominali contratti possono nascondere un utero in espansione, oppure i chili in eccesso localizzati sul girovita potrebbero mascherare la pancia. Se non desideri divulgare la notizia, potrai ancora camuffare il tuo stato con qualche accorgimento nel vestiario, soprattutto nei mesi più freddi.

È nella natura umana confrontarsi con gli altri, soprattutto sulle dimensioni della pancia fra donne incinte. Cerca di non sentirti scoraggiata se hai ancora solo un piccolo "baccello" che può essere notato solo da te. Ogni donna ha una gravidanza diversa. Non è possibile valutare le dimensioni, il benessere o anche il sesso di un bambino semplicemente osservando l'aspetto della pancia di una donna incinta. Sono solo vecchie dicerie, nonostante ciò che dica la tua vicina di casa o tua suocera.

Pronte per uscire a fare shopping?

È ora di cominciare a pensare alla cameretta del bambino. Non è troppo presto per iniziare a pianificare questo e gli altri aspetti pratici per accogliere il nuovo arrivato a casa. Il posto più sicuro dove dormire per un bebè è la propria culla, accanto al letto dei genitori per i primi 12 mesi.

In questo periodo potresti voler iniziare a comprare alcuni vestitini e mobili per la cameretta, visto che hai recuperato le forze e c'è ancora molto tempo per un'attenta ricerca. Considera la possibilità di acquistare qualcosa di seconda mano, di prendere in prestito o accontentarti di quello che hai, se i soldi sono un problema. Potresti chiedere ad amici di prestarti le loro attrezzature per bambini se non vuoi comprare tutto ex novo. Tuttavia, se hai in programma di avere più di un figlio, potrebbe essere un buon investimento acquistare quello che preferisci adesso e poi usarlo per tutti i figli.

Cambiamenti fisici di questa settimana

Questa settimana potresti rimanere a volte senza fiato e non avere la stessa resistenza che hai di solito. Il tuo sistema circolatorio sta lavorando molto duramente per pompare il sangue in modo efficiente perché arrivi al cordone ombelicale fino al bambino. Assicurati di seguire una dieta ricca di ferro e di vitamina C. Questo significa consumare carne rossa, verdure a foglia verde, cereali di buona qualità e frutta fresca.

Potresti sudare più facilmente a causa dell’incremento della tua temperatura interna. La tua stufetta interna funziona a massimo regime 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il che significa che probabilmente ti vestirai di meno di chi ti circonda. Fai spesso la doccia se lo ritieni necessario. Evita di indossare fibre sintetiche sulla pelle e non accaldarti troppo. Potresti scoprire di aver bisogno di dormire con il ventilatore o l'aria condizionata accesa.

Fai attenzione alle infezioni delle vie urinarie. L'uretra femminile è un condotto relativamente corto ed è facile per i batteri trovare una facile via d’accesso alla vescica. Ricordati di pulirti con movimenti da davanti a dietro dopo essere andata in bagno e di svuotare la vescica sia prima che dopo aver avuto un rapporto sessuale. Bevi molti liquidi e quando devi andare in bagno - VAI. Assicurati di svuotare completamente la vescica quando vai in bagno e cerca di non avere fretta, non ne vale la pena.

L'utero è quasi al livello dell’ombelico, quindi addio al girovita. Non dispiacerti troppo perché ritornerà come prima.

L’acidità di stomaco potrebbe essere la tua nuova fissazione di questa settimana. Le fibre muscolari lisce dello stomaco e dell'intestino sono influenzate dagli ormoni della gravidanza. Ciò significa che il contenuto acido dello stomaco, che dovrebbe rimanere ben fermo nello stomaco, può facilmente ritornare nell'esofago (da cui transita il cibo). Potrai avvertire una sensazione di bruciore dopo aver mangiato, soprattutto se mangi cibi piccanti o speziati. Alcune future mamme trovano sollievo nel nutrirsi si cibi blandi e nell'evitare cibi troppo ricchi e difficili da digerire. Prova a dormire appoggiata a un paio di cuscini e chiedi al tuo medico o al farmacista se puoi eventualmente assumere antiacidi. Riscopri i benefici calmanti di un bicchiere di latte freddo, può fare miracoli.

Cambiamenti emotivi di questa settimana

Potresti essere molto ansiosa di sentire il tuo bimbo muoversi. È probabile che tu abbia già sentito un po' di "accelerazione" e ne sia eccitata. Ti ritroverai con la mano sulla pancia in attesa che quei piccoli tremolii ti ricordino che tutto va bene. Non aspettarti che il tuo partner sia in grado di sentirli, i bebè sono poco collaborativi quando ci servirebbe.

In questo periodo potrai ritrovarti a essere molto concentrata sul bambino e non troppo interessata alle altre persone. Questo è il modo con cui la natura aiuta le future mamme a dare priorità a ciò che è importante e ad ignorare ciò che non lo è. Evita di temere che non sarai mai più in grado di pensare ad altro se non al bambino, tutto si risolve.

Se sei incline alla depressione o hai trascorsi psichiatrici, questo potrebbe essere un periodo stressante per te. È importante poter contare su uno specialista che sia disponibile a sostenerti. Non aver paura di chiedere aiuto se non ti senti bene.

Come cambia il bambino questa settimana

Il tuo piccolino è lungo poco più di 14 cm, con la pelle così traslucida da rendere le vene ben visibili. È ancora troppo presto per riuscire ad accumulare grasso, anche se questa settimana inizierà a produrre un tipo di sostanza molto speciale, il tessuto adiposo bruno. Si tratta di una sostanza tipica dei neonati e aiuta a proteggerne gli organi vitali dalle temperature estreme nel periodo neonatale.

La vernice caseosa è una secrezione biancastra che da questa settimana ricoprirà la maggior parte della pelle del piccolino. Se il bambino nasce prematuramente potrebbe avere ancora tracce di vernice caseosa, ma più ci si avvicina o si va oltre il termine, questa sostanza inizierà a esaurirsi.

Da questa settimana la funzionalità renale del bambino comincia a normalizzarsi. Produce urina, che forma una buona percentuale del liquido amniotico. Le ecografie di questa settimana mostreranno i reni del bambino.

Comincia a formarsi più peluria sulla testolina e sul corpo del tuo bambino. I bambini nati prematuri a volte sono ricoperti di una fine peluria, soprattutto sulla schiena e sulla parte superiore delle braccia. Alcuni bambini nascono calvi e rimarranno senza capelli per mesi e altri invece hanno già una fitta zazzera. È difficilmente prevedibile ed è diverso per ogni bebè.

Il tuo bambino passa molto tempo a dormire. In questo modo cresce e conserva la sua preziosa energia in modo da potersi sviluppare fino alla maturità. Ma ti renderai conto dei momenti in cui è più attivo, delle fasi di movimento e persino dei calci. Questo di solito accadrà quando starai cercando di dormire o ti sarai appena sdraiata. Un classico!

Consigli per questa settimana

Non dimenticare di prenotare la prossima ecografia, questa settimana o la prossima. Le ecografie del secondo trimestre sono comunemente effettuate tra la 18a e la 22a settimana. Si esaminano in modo specifico i vari aspetti dello sviluppo del bambino, tra cui la colonna vertebrale, il cervello, il cuore, i reni e altri organi vitali. Se vorrai conoscere il sesso del bebè, questo è il momento ideale per scoprirlo. Se non volete saperlo, assicurati di avvertire l'ecografista con largo anticipo che entrambi preferite che sia una sorpresa.

Parla con il tuo bambino, se non hai ancora iniziato a farlo. A 19 settimane il bambino può sentire il tuo cuore e la tua voce: è il momento per iniziare a chiacchierare con il piccolino. Fai intervenire anche il tuo partner, se puoi, e ascolta le reazioni del bebè.

È utile fare degli esercizi di resistenza con i pesi. Questo aiuterà a controllare il peso e a ridurre la probabilità di sviluppare il diabete gestazionale. Esistono gruppi per donne in gravidanza che con l’aiuto di un personal trainer si esercitano e si godono la compagnia e gli interessi comuni.

La ventesima settimana è la prossima.

EmptyView