Gravidanza + Inizio gravidanza + Primo trimestre Gravidanza + Inizio gravidanza + Primo trimestre
Gravidanza

Affrontare il primo trimestre

Affrontare il primo trimestre

Non appena scopri di essere incinta, sei al settimo cielo. Passata l’euforia iniziale, ti troverai a dover affrontare una serie di questioni comuni alla maggior parte delle donne in dolce attesa. Ad esempio potresti avere la necessità di nascondere la gravidanza, almeno inizialmente, e trovare degli stratagemmi per indossare abiti comodi, affrontare le emozioni, ma soprattutto dovrai fare i conti con le temute nausee mattutine.

Ricorda che non sei da sola. Molte donne si trovano a dover affrontare questi dubbi nelle prime fasi della gravidanza. Fortunatamente, ci sono diverse strategie pratiche da attuare.

Nascondere il pancione

Può succedere che desideri mantenere il segreto ancora per un po’ o magari, a causa di motivi di salute o lavoro, non sei pronta a rivelare la notizia della gravidanza a tutti quanti. E allora, come nascondere la pancia?

Se per alcune donne la pancia non è evidente fino al terzo o al quarto mese, per molte altre non è così. Specialmente se si tratta della seconda o terza gravidanza, quando è probabile che la pancia si noti di più sin da subito.

Scegli capi moda comodi come le camicie più aderenti sul petto e svasate in vita. Un altro consiglio utile è indossare accessori che attirino l’attenzione, come un foulard colorato o una collana.

Puoi anche vestirti a strati per nascondere quella piccola protuberanza durante la fase iniziale della gravidanza. Basta indossare una camicia button-down leggera con sotto una T-shirt aderente. Anche i cardigan lunghi e ampi sono dei validi alleati.

Un’altra ottima alternativa sono le camicie con ruches sui fianchi, oppure i top in stile impero impreziositi da foulard. Un altro trucco è indossare colori scuri come base.

Abbigliamento comodo

A casa è facile vestirsi con abiti comodi come pantaloni con coulisse e top ampi. I pantaloni da yoga, o quelli elasticizzati, sono molto utili durante la gravidanza.

Per andare al lavoro, puoi scegliere capi eleganti e comodi senza spendere una fortuna.

Alcune linee premaman sono fantastiche, da quelle che trovi nelle grandi catene di negozi fino a quelle firmate. Spesso la difficoltà è capire quali capi non devono mancare nel guardaroba di una futura mamma.

Ecco alcuni consigli che abbiamo raccolto da altre mamme e guru della moda:

Nel guardaroba di una futura mamma non può mancare un paio di pantaloni premaman neri con vita elasticizzata che si adattano perfettamente al pancione che cresce.

Un altro must-have è un top incrociato: elegante, facile da indossare e comodo. Scegli modelli diversi nei colori o nelle fantasie base da abbinare facilmente ai pantaloni neri. Usa accessori per impreziosire i top e creare abbinamenti fantasiosi con pochi capi.

Un altro capo indispensabile è un reggiseno per la gravidanza. Evita i reggiseni con ferretto e opta per tessuti traspiranti come il cotone. La parola d’ordine è comfort: deve aderire sulla schiena, non tirare sulle spalle e abbracciare bene il seno, oltre a fornire un buon sostegno. Investi in un reggiseno premaman di buona qualità e assicurati che offra il giusto supporto e comfort durante tutta la gravidanza. Per maggiori informazioni su come usare al meglio il reggiseno durante e dopo la gravidanza vedi la sezione Reggiseni per la gravidanza.

Come affrontare le nausee mattutine

La maggior parte delle donne incinte deve fare i conti con le nausee mattutine. Può trattarsi di un disturbo lieve come una semplice sensazione di nausea fino a diventare più grave da rendere necessario il ricovero. Per fortuna l’iperemesi gravidica, un disturbo estremamente debilitante, è piuttosto rara.

Evita di assumere certi alimenti o bevande che potrebbero provocare nausea, come le carni rosse, i cibi fritti e il caffè. Mantieni un buon livello di idratazione bevendo molta acqua e sgranocchia biscotti allo zenzero per attenuare il senso di nausea. Un altro consiglio utile è scegliere cibi leggeri e mangiare poco e spesso. Per maggiori informazioni, vedi la sezione Nausee mattutine.

Non appena entrerai nella 14a settimana, la nausea comincerà ad attenuarsi e sarai pronta a dare la bella notizia a tutti quanti.

EmptyView