Bebè + Cura del bebè + Seggioloni Bebè + Cura del bebè + Seggioloni
Gravidanza

Seggioloni

Seggioloni

Seggioloni – per nutrire il bambino in sicurezza

A circa sei mesi di vita, man mano che i muscoli del collo si sviluppano, il tuo bambino è pronto per consumare i pasti comodamente seduto sul seggiolone. Tuttavia, sai qual è il seggiolone migliore per il tuo piccolo? Il mercato offre tanti modelli in varie fasce di prezzo, e i genitori non sanno mai quale scegliere. Trovare i prodotto ideale per le tue esigenze non è mai stato così complicato.

Per fortuna, abbiamo qualche consiglio per te.

Quali caratteristiche dovrei cercare?

La caduta del bambino mentre cerca di alzarsi in piedi o entrare/uscire dal seggiolone è l’incidente più comune a cui fare attenzione. Altri fattori di pericolo sono gli elementi in movimento e gli spazi vuoti, in cui le ditina o gli arti potrebbero impigliarsi o rimanere schiacciati, Non dimentichiamo inoltre i piccoli componenti staccabili, che potrebbero causare soffocamento.

Per questi motivi raccomandiamo un seggiolone robusto, dotato di una base stabile e di un sistema di cinture a cinque punti, privo di spigoli vivi o spazi vuoti/potenziali “trappole” esposti/e.

Quando viene testata la sicurezza di un seggiolone, vengono valutati i seguenti elementi:

La stabilità e la solidità strutturale del seggiolone

Eventuali elementi in grado di tagliare, impigliare o intrappolare il bambino o un adulto in fase di apertura e chiusura del seggiolone

Elementi taglienti o spigoli vivi

Facilità d’uso del seggiolone

Spazi vuoti e/o buchi che potrebbero intrappolare le dita, o eventuali componenti piccoli che potrebbero causare soffocamento

Se il seggiolone è dotato di un sistema di chiusura a cinque punti, assicurati che sia completo di protezioni posteriori e laterali così come di meccanismi di chiusura che impediscano al bambino di cadere

Ricorda che un prezzo elevato non sempre è un indicatore affidabile di qualità, sicurezza e performance.

EmptyView