Rimanere incinta + Concepimento + Come concepire un maschietto Rimanere incinta + Concepimento + Come concepire un maschietto
Gravidanza

Come concepire un maschietto

Come concepire un maschietto

In generale le coppie dovrebbero essere felici di concepire un bambino indipendentemente dal sesso, purché sia sano e forte. Se però vuoi provare ad aumentare le probabilità di avere maschio, non c’è niente di male a tentare. Ricorda soltanto che non ci sono garanzie e che le probabilità di concepire un maschio o una femmina sono pressoché identiche in ogni gravidanza.

Di seguito troverai alcuni consigli:

E’ consigliabile, secondo il metodo Shettles, di non avere rapporti sessuali oltre le 24 ore prima dell’inizio dell’ ovulazione e 12 ore dopo l’ovulazione. L’ideale sarebbe avere rapporti 12 ore prima l’inizio dell’ovulazione.

E’ preferibile avere rapporti sessuali a penetrazione profonda, in quanto consentono di depositare il seme e gli spermatozoi il più vicino possibile alla cervice della donna in modo che abbiano maggiori opportunità di raggiungere l’ovulo nelle tube di Falloppio.

Molto utile è il raggiungimento dell’orgasmo femminile! Preferibilmente se si raggiunge prima di quello maschile, per migliorare le proprietà alcaline della vagina e sostenere l’attività degli spermatozoi. Sembra infatti che gli spermatozoi Y prediligano un ambiente vaginale alcalino, L’orgasmo provoca inoltre contrazioni uterine e vaginali che spingono gli spermatozoi verso l’alto, cioè dove devono andare!

Sempre secondo Shettles, per aumentare la conta spermatica, e quindi aumentare le probabilità di avere un maschio, il padre non dovrebbe eiaculare per 4-5 giorni prima dell’ovulazione.

La caffeina può contribuire a dare un ulteriore impulso allo spermatozoo che trasporta il cromosoma Y. Quindi non ti farà male bere un energy drink, una tazza di caffè o mangiare del cioccolato prima del rapporto sessuale!

Se il partner indossa slip stretti, suggeriscigli di cambiare biancheria intima. I boxer non stringono i testicoli vicino al corpo e non ne provocano il surriscaldamento, che potrebbe ridurre il numero di spermatozoi prodotti e, di conseguenza, le probabilità di concepire un maschio.

I nostri consigli alimentari

Per favorire il concepimento di un maschietto, puoi prendere in considerazione di ridurre l’assunzione di cibi piccanti, alimenti contenenti aceto, agrumi e il relativo succo nonché aromi aspri/penetranti. Evita i latticini, come latte, formaggio, yogurt e gelato e assumi più alimenti contenenti potassio, come banane, broccoli, patate, spinaci e cavoletti di Bruxelles.

Aumenta invece il consumo di questi alimenti: pane, avocado, mandorle, pinoli e ciliegie.

Scopri anche i nostri suggerimenti per concepire una femminuccia.

EmptyView