Bebè + Tappe di sviluppo + Primi passi Bebè + Tappe di sviluppo + Primi passi
fino a un anno

Primi passi

Primi passi

Dai nove agli undici mesi, il bebè comincia a prepararsi per imparare a camminare. Passo dopo passo, cerca di conquistare equilibrio e controllo posturale, sviluppando le capacità motorie e i muscoli necessari che gli consentiranno di muovere i suoi primi passi.

Verso i primi passi

1. I pro e contro delle scale

Una volta che il bebè riesce a stare seduto senza barcollare e senza più bisogno di gattonare, la scoperta successiva è quella delle scale. Potrebbe passare ore a fare su e giù. Il problema non è tanto salirle, quanto scenderle. Ma con un tuo piccolo aiuto, prima o poi capirà come fare. Ricorda che, anche se acquisirà una certa sicurezza, è consigliabile non lasciarlo mai da solo nei pressi di una scala. Se non puoi sorvegliarlo costantemente, installa un cancelletto!

2. Su in piedi!

Molto presto il tuo piccolo imparerà ad afferrare le sbarre del lettino, le gambe della sedia o qualsiasi altro appiglio che gli consenta di alzarsi in piedi. Questa posizione gli piacerà così tanto che vorrà stare in piedi anche quando lo vesti o gli cambi il pannolino. Riuscirà anche a spostarsi, muovendo i suoi primi piccoli passi sulla strada per imparare a camminare da solo.

3. Mamma, aiutami!

Molti bebè sembrano quasi impazienti di cominciare a camminare, anche se non riescono ancora a stare in equilibrio. Il tuo piccolo potrebbe cominciare a camminare lateralmente, tenendosi alle sbarre del lettino o al bordo del tavolo. Inoltre, molti adorano camminare afferrando con le manine gli indici della mamma.

4. Cammin facendo: lo sviluppo delle capacità motorie

Non sono soltanto i cosiddetti “movimenti motori”, come la camminata, a progredire in questa fase. Nei prossimi mesi assisterai infatti a un netto miglioramento delle capacità motorie del tuo piccolo, come la coordinazione occhio-mano. Presto il piccolo comincerà a raccogliere briciole di cibo con pollice e indice piuttosto che con il palmo della mano, come qualche mese prima.

I bambini adorano mettere gli oggetti nei contenitori, come barattoli vuoti, per poi rovesciarli. Queste attività possono diventare giochi divertenti che stimolano queste nuove capacità.

EmptyView