Bebè + Tappe di sviluppo + Memoria del bebè Bebè + Tappe di sviluppo + Memoria del bebè
fino a un anno

Memoria del bebè

La memoria si mette in moto

Ti accorgerai che la memoria del tuo piccolo sta facendo grossi passi avanti, permettendogli di anticipare gli eventi e influendo sulla definizione della sua personalità.

1. Ricordare ciò che non è visibile

Una tappa di sviluppo importante che riguarda la memoria è il concetto che gli psicologi definiscono “permanenza degli oggetti”, per il quale il bambino capisce che gli oggetti esistono anche se non li vede.

Prima di sviluppare la permanenza degli oggetti, il tuo piccolo probabilmente agiva come se gli oggetti non esistessero, se non poteva vederli. Per esempio, un bebè di sette mesi si dimentica di un giocattolo se gli viene portato via. Due mesi dopo, invece, il piccolo comincia a cercarlo. La permanenza degli oggetti è il concetto che gli fa domandare “Ehi, ma dove è finito?”.

2. Sviluppo della memoria con bubu-settete

Fare bubu-settete non sarebbe possibile senza questa idea della permanenza degli oggetti! Se il viso di papà ricompare da dietro le sue mani, il bimbo ride ed emette gridolini di gioia, perché sta cominciando a capire che c’è ancora, anche se non lo può vedere. I bambini che reagiscono a questo gioco hanno sviluppato l’idea della permanenza degli oggetti.

3. La memoria per fare previsioni

Lo sviluppo delle capacità mnemoniche del bambino gli permette anche di anticipare gli eventi. Per esempio, quando ti metti la giacca, il bambino probabilmente capisce che è ora di dirti “ciao ciao”; allo stesso modo, se apri il frigo, si aspetterà di mangiare. Verso i nove mesi circa, i piccoli cominciano a notare e “ricordare” questi indizi, che gli permettono di prevedere cosa accadrà.

4. La memoria per il senso dell’umorismo

Poiché il bambino comincia ad anticipare gli eventi, noterà quando gli avvenimenti non si verificano come previsto, lasciando emergere un senso dell’umorismo! Il piccolo comincerà a ridacchiare se appendi un guanto all’orecchio, o se metti un cappellino sul piede. È in grado di prevedere che cosa è “normale” e ride se gli oggetti sono fuori posto - senza la capacità di anticipare gli eventi, non sarebbe stato possibile.

EmptyView