Gravidanza + Suggerimenti per organizzarsi + Consigli rapidi Gravidanza + Suggerimenti per organizzarsi + Consigli rapidi
fino a un anno

Consigli per pulizie domestiche rapide

Consigli per risparmiare tempo in casa

Le risorse a disposizione per risparmiare di tempo nella gestione della casa sono ormai infinite. Tuttavia, quello che può essere un metodo miracoloso in una situazione, può diventare l’esatto contrario in un’altra. La soluzione è capire cosa può funzionare al meglio con le tue dinamiche familiari. Questi consigli per risparmiare tempo in casa possono richiedere un po’ di tempo per la pianificazione e l’organizzazione. Ma sarà un investimento sicuro per il futuro.

Tutto al proprio posto

Assegna un posto a ogni oggetto che utilizzi tutti i giorni:

Le chiavi di casa e dell’auto vanno appese a un gancio accanto alla porta.

Se indossi gli occhiali, riponi la custodia sul tavolino dell’ingresso o sul comodino.

Posiziona un vassoio per la posta, su cui mettere le fatture che arrivano, anziché ingombrare la scrivania.

Molti amano togliersi le scarpe dopo una lunga giornata. Metti un contenitore di plastica fuori dalla porta sul retro e invita tutti a mettervi le scarpe, anziché lasciarle in giro per casa. Contribuirà a ridurre il disordine.

Fai in modo che ogni membro della famiglia abbia un proprio gancio porta-asciugamani. Così nessuno avrà scuse per lasciarlo in giro.

Usa un planner

Il planner è uno strumento impagabile per risparmiare tempo nella gestione della casa:

Sia che usi un planner elettronico o uno cartaceo, l’importante è non rinunciarvi.

Il planner elimina tutti i dubbi e lo stress di non sapere cosa è previsto nella vita di tutti i giorni.

Segna sul calendario le date dei compleanni e degli anniversari dei mesi successivi e inserisci nel planner un promemoria con una settimana di anticipo. Eviterai così di impazzire l’ultimo giorno per trovare regalo e biglietto.

Inserisci nel planner dei promemoria per le ricorrenze e gli eventi della settimana, con un avviso il giorno precedente. Potrai così ricordarti di preparare la sera prima la borsa con i pannolini, se hai la riunione delle mamme, oppure di infilare il contratto nella ventiquattrore prima di andare al lavoro il giorno dopo.

Scrivi nel planner i tuoi dati: nome e numero di telefono. Se ti dovesse capitare di perderlo, potrai sperare che ti venga restituito.

Fare scorte

Il famoso motto “meglio prevenire che curare” è particolarmente azzeccato in questo caso. Se dedichi un po’ di tempo a fare delle scorte, te ne avvantaggerai in seguito.

Se trovi un’offerta conveniente per un articolo che potrebbe essere un buon regalo di compleanno, comprane qualcuno e tienili da parte.

Lo stesso per i biglietti di auguri, il nastro adesivo e la carta da regalo. Quando arriverà il giorno del compleanno avrai già organizzato tutto e ti basterà occuparti della confezione.

Multitasking

Fai più cose contemporaneamente!

Se ti hanno messo in attesa al telefono, approfittane per controllare le fatture.

Mentre chiacchieri al telefono con un’amica, puoi svuotare la lavastoviglie o piegare il bucato.

Se disponi di una cyclette da casa, mentre pedali puoi leggere delle riviste o un libro.

Crea degli elenchi

Abituati a fare degli elenchi:

È una buona idea tenere una serie di quaderni in cui scrivere tutto ciò che devi tenere a mente.

Possono essere elenchi delle attività quotidiane da svolgere, dei farmaci da assumere o degli esercizi fisici previsti per la settimana successiva.

Gli elenchi possono farti risparmiare tempo; sono promemoria eccezionali di ciò che avverrà successivamente e ti permettono di avere tutto sotto controllo.

Scegli quello che funziona meglio per te

Adatta i suggerimenti per risparmiare tempo a ciò che funziona meglio per te:

Alcune persone danno il meglio al mattino, altre sono animali notturni e sono più efficienti la sera.

Decidi qual è la tua parte del giorno ideale e usala per svolgere le attività domestiche che richiedono più attenzione.

Fraziona i compiti complessi

Alcune incombenze domestiche sembrano insostenibili e il tempo che richiedono per svolgerle è totalizzante:

Suddividi queste occupazioni in una serie di attività più piccole e gestibili.

Se devi riorganizzare l’armadio della biancheria o pulire il frigorifero, limitati a un ripiano al giorno.

Dedica 15 minuti ogni giorno e lascia il resto al giorno dopo. Così riuscirai a farlo nei tempi e modi più adatti.

Se li ignori, i lavori grossi diventano enormi e ingestibili. Ma se li scomponi in attività più piccole, a lungo andare risparmierai tempi ed energie.

EmptyView