Gravidanza + Suggerimenti + Mamma + sempre di corsa Gravidanza + Suggerimenti + Mamma + sempre di corsa
fino a un anno

10 semplici consigli per le mamme in lotta contro il tempo

10 semplici consigli per le mamme in lotta contro il tempo

Tutte le mamme sono impegnate. Che tu sia a casa con un neonato o stia riprendendo il lavoro. Che lavori da casa o cerchi di gestire un nugolo di bimbi. Il denominatore comune è che la tua vita mette a dura prova. Per poter gestire tutti gli impegni, ecco qualche semplice suggerimento per aiutarti a risparmiare tempo.

1. Raddoppia la cena

È un sistema semplicissimo che può farti risparmiare un sacco di tempo. Invece di preparare una teglia di lasagne, preparane due e una congelala. Lo stesso per la carne o il sugo. Avere il freezer pieno ti aiuterà nei giorni successivi, quando sarai in difficoltà o non avrai gli ingredienti per cucinare o semplicemente non ne avrai voglia. Invece di acquistare cibi da asporto, ti basterà aprire il freezer per avere una cena sana e nutriente.

2. Passaggi alternati

Se hai dei bambini in età scolare, puoi parlare con gli altri genitori che abitano vicino a voi e alternarvi nell’accompagnarli e andarli a prendere a scuola. Oltre a farti risparmiare tempo, è un ottimo modo per instaurare relazioni con la comunità locale.

3. Un archivio efficace

Fatture e documenti si accumulano con velocità vertiginosa, quando sei una mamma sempre impegnata. Invece di ignorarli, prendi il toro per le corna e adotta un sistema efficace. Controlla la posta tutti i giorni e predisponi delle vaschette per la corrispondenza in cui suddividerla. Contrassegnale così: 1. Da eseguire, 2. Da rispondere, 3. Da archiviare. Poi smaltiscile regolarmente ogni settimana. Dedicare un po’ di tempo ogni giorno, ti risparmia grandi perdite di tempo successivamente e ti consente di rispettare le scadenze.

4. Usa un timer

A volte è incredibile quanto sia facile sprecare tempo, soprattutto se hai molto da fare. E allora usa il timer. Concentrati per un quarto d’ora a pulire la cucina. Quando suona il timer, passa all’attività successiva: gestire i documenti oppure finire di preparare qualcosa per il lavoro. Magari non riuscirai a finire, ma almeno ci avrai messo mano in modo decisivo. Il timer ti terrà concentrata su quella attività, impedendoti dispersivi passaggi da un lavoro a un altro.

5. Alzati presto

Potrà sembrarti un consiglio impietoso, soprattutto se vieni svegliata di notte dai bambini. Tuttavia basterà alzarti anche solo un quarto d’ora prima degli altri per poter organizzare la giornata con calma. Potrai vestirti in pace e raccogliere le idee per la giornata che inizia. Potrai usare questo tempo per programmare la giornata o per mettere in ordine le priorità.

6. Usa le app

Esiste una miriade di app per aiutare a risparmiare tempo le mamme sempre impegnate. Non essere restia a cercarle e usarle. Dalle app per fare la spesa ai planner giornalieri: una miniera di risorse pratiche a portata di dita. Prima di acquistare un’app, leggi le recensioni, per verificare che siano adatte all’obiettivo.

7. Una borsa di riserva

A tutte le mamme sempre impegnate serve una borsa di riserva nel baule dell’auto. In linea di massima, dovrà contenere una maglia pulita, un assorbente, uno snack, una bottiglia d’acqua e, se hai dei bimbi al seguito, anche un cambio di vestiti e salviettine umidificate. Potrai così evitarti di dover tornare a casa o andare al supermercato, se ti manca qualcosa o se ti macchi.

8. Il tuo cassetto segreto

È il luogo in cui terrai una scorta degli oggetti che sembrano avere vita propria. Riponici un paio di forbici, colla, nastro adesivo, penne e altri oggetti pratici che in casa spariscono regolarmente. Tieni il cassetto fuori dalla portata dei bambini e usalo solo tu. È un ottimo modo per non perdere tempo a cercare oggetti introvabili per tutta la casa.

9. Tieni un raccoglitore per i contatti

Potrà capitare che il computer o il telefono si rompano o non funzionino e debbano essere riparati. Tieni una copia cartacea dei tuoi contatti e archiviala in una busta di plastica, nel caso ti serva in futuro. Fai un elenco dei numeri di emergenza e mettilo come prima pagina; a seguire, familiari e amici. Può essere un vero problema recuperare i contatti dai dispositivi elettronici; per questo è sempre bene avere una copia cartacea.

10. Fai scorta alle svendite

È incredibile quanto tempo si può impiegare a cercare il regalo per un compleanno, la carta e il biglietto. Approfitta delle svendite per acquistare in anticipo dei regali di compleanno per la fascia d’età che ti interessa. Potrai così evitare perdite di tempo e fastidi, e avere sempre un regalo adatto per ogni ricorrenza. Fai lo stesso anche con la carta da regalo e i biglietti. Un ulteriore vantaggio è il risparmio di denaro, acquistando durante le svendite.

EmptyView