Gravidanza + Suggerimenti per organizzarsi + Guardaroba Gravidanza + Suggerimenti per organizzarsi + Guardaroba
fino a un anno

10 idee per rinnovare il guardaroba

10 idee per rinnovare il guardaroba

Per rinnovare il guardaroba non è necessario spendere una fortuna. Può invece essere un’idea fare una cernita di tutto quello che contiene. Spesso si trovano abiti o accessori dimenticati da tempo o per cui non c’è più posto.

Per rinnovare il guardaroba, dovrai prima dedicare un po’ di tempo a fare un inventario e stabilire quello che va ancora bene e quello che devi rinnovare.

Fai il punto

È il momento giusto per vagliare l’intero contenuto del tuo armadio e cassettone. Prova tutto e decidi se ti sta ancora o no. Per i capi che pensi di poter indossare ancora, spostali in un altro armadio o cassettone. Inserisci un promemoria nel tuo planner per ricontrollarli tra 6 mesi. Per i capi che non ti vanno più, è giunto il momento di liberartene.

Durante l’inventario, probabilmente troverai capi di cui ti eri dimenticata o che sai già che non indosserai mai più. Decidi cosa vuoi tenere, cosa vuoi passare ad altri, vendere o semplicemente eliminare se non sono recuperabili.

Riorganizza lo spazio nell’armadio

Prima di controllarne il contenuto, ripensa la suddivisione dell’armadio. Ottimizza l’uso dello spazio. È consigliabile tenere a portata di mano i capi che usi più di frequente. Pensa a come riposizionare gli abiti quando li rimetterai nell’armadio. Questa può anche essere l‘occasione per procurarti dei contenitori in plastica per riporre vestiti e scarpe.

Organizza i tuoi vestiti

Quando rimetti i vestiti nell’armadio, suddividili innanzitutto per stagione. Metti a portata di mano tutti gli abiti più adatti alla stagione in corso. I vestiti per le altre stagioni possono eventualmente essere riposti in una valigia, facendo il cambio a tempo debito.

Organizza il tuo guardaroba per colore, dal più chiaro al più scuro e in ordine di lunghezza. Ti darà un colpo d’occhio chiaro di tutto il contenuto.

Crea un foglio Excel dell’armadio

È un modo utile di preparare un elenco di tutti i vestiti che hai e dei colori. Ti aiuterà anche a capire se ti manca qualche capo fondamentale. Perciò, dopo avere scremato e riorganizzato il guardaroba, controlla e annota tutto quello che contiene, abiti e scarpe.

Potrai utilizzare il foglio Excel anche per combinare e riabbinare i capi, e perfino per programmare cosa indosserai la settimana successiva. È un ottimo metodo per rinnovare il guardaroba e per sapere sempre cosa metterti.

Pulizia dei vestiti

Controlla attentamente tutti i capi prima di rimetterli nell’armadio. Puoi rinnovarli con un lavaggio e una stirata. Li farà apparire freschi e pronti per essere indossati.

Organizza gli accessori

Imponiti di indossare regolarmente gli accessori. Sono un ottimo modo di rinnovare il guardaroba con pochissima spesa. Dedica una mattinata a passare in rassegna sciarpe, borse, orecchini, braccialetti e collane.

Elimina tutto ciò che non userai più e poi passa all’armadio. Individua gli accessori e gli abiti da abbinare e annotali nel tuo foglio Excel.

Aggiungi una nota di colore

Non aver paura dei colori. Sono un ottimo modo di ravvivare il guardaroba. Può essere una sciarpa colorata o un braccialetto fluorescente. Usa gli accessori per mettere in evidenza il tuo décolleté o gli orecchini. Possono servire anche per aumentare la tua autostima.

Gioca con le consistenze

Un buon modo per rinnovare il look è mischiare le consistenze. Ad esempio, abbina i pantaloni di velluto a costine a una T-shirt di cotone leggera oppure il velluto alla lana. È un altro modo per variare gli accostamenti dei tuoi abiti.

Gioca con le lunghezze

Se di solito preferisci le gonne lunghe, fai una puntatina fuori dalla tua comfort zone indossando un paio di jeans o di calzoncini. Viceversa, perché non indossare un vestito invece dei soliti jeans? Potrai giocare anche con le lunghezze, indossando un top corto sopra una maglia a maniche lunghe, oppure collane di diversa lunghezza.

EmptyView