Gravidanza + Neogenitori + Genitore single + Cambiamento delle relazioni Gravidanza + Neogenitori + Genitore single + Cambiamento delle relazioni
fino a un anno

Cambiamento delle relazioni per i genitori single

Cambiamento delle relazioni per i genitori single

I continui cambiamenti nelle nostre strutture famigliari tradizionali ci hanno obbligato a ripensare costantemente a cosa significhi essere una famiglia. Le tendenze dell'economia e una più vasta inclusione sociale in generale hanno dato maggiore libertà agli adulti single che desiderano essere genitori e gestire la propria famiglie in modo indipendente. Il modo in cui una famiglia si forma non è sempre un buon indicatore di come si trasformerà. Molti genitori sperimentano dei periodi di transizione in cui si trovano lontani dall'altro genitore biologico del loro figlio/dei loro figli, con conseguenti cambiamenti nella composizione, nel numero e nella dimensione del loro nucleo familiare.

Anche se le definizioni possono variare, ad esempio, genitore single o unico, famiglia monoparentale o monogenitoriale, in sostanza si tratta della stessa cosa. Universalmente, la maggior parte dei genitori single condivide esperienze e preoccupazioni comuni quando si tratta di crescere figli felici e sani.

Cosa ci è successo?

Ci sono un sacco di motivi per cui le relazioni tra adulti non funzionano. Analizzare come e quando le cose hanno iniziato a deteriorarsi può richiedere un'energia emotiva significativa. Ma qualsiasi cambiamento sia avvenuto all'interno del rapporto fra i genitori, è fondamentale che tutti i figli dell'unione abbiano la priorità. Anche se i loro genitori non condividono più la vita quotidiana, condivideranno sempre un legame biologico attraverso i loro figli. Stabilire linee di comunicazione realistiche e rispettose, anche se difficili, vale sempre la pena.

I bambini traggono un beneficio significativo dal comportamento civile dei propri genitori, quando li vedono in grado di discutere a proposito di preoccupazioni genitoriali condivise.

Aree comuni di cambiamento

Comunicazione

Grazie al nostro attuale progresso tecnologico, restare in contatto ed essere socialmente connessi non è mai stato così facile. Imbarazzanti telefonate o incontri non sono più l'unico modo con cui i genitori separati possono trasmettere informazioni l'uno all'altro. Le e-mail e i messaggi possono offrire un'alternativa praticabile.

Meglio evitare i social network, soprattutto per le questioni private. Questi possono essere utilizzati in modo inappropriato come luogo di diffusione pubblica di risentimento e di dolore. È anche importante che i genitori evitino di usare i propri figli come messaggeri. Anche se il rapporto tra i genitori separati è amichevole, i bambini piccoli devono essere isolati dalla responsabilità (adulta) di trasferire informazioni importanti riguardanti la loro cura.

Ricorda - criticare il genitore equivale a criticare il bambino.

Per un bambino molto piccolo, la critica di un genitore all'altro può essere interiorizzata come critica a se stesso. I bambini possono essere così intrinsecamente legati ed emotivamente connessi con un genitore da non essere in grado di vedere se stessi come individualmente distinti. È sempre utile usare tatto e diplomazia quando si parla dell'altro genitore con i bambini.

Occasionalmente, la mediazione con una terza parte obiettiva potrebbe diventare necessaria. Rivolgersi a un professionista competente potrebbe essere di grande aiuto per trovare soluzioni praticabili per i genitori separati.

Reddito

Niente unisce più del debito condiviso, o così dicono. È vero, però, che il debito può anche essere causa di rottura del rapporto - soprattutto quando le coppie hanno priorità di spesa e abitudini diverse. La separazione e il divorzio possono essere costosi. Tra gli altri fattori, è essenziale pianificare i cambiamenti dello stile di vita dopo la separazione. È necessario prendere in considerazione e pianificare diversi aspetti, fra cui diventare una famiglia monoreddito, la definizione di regole e budget per affrontare i costi generici, il mantenimento dei figli, il mutuo, l'affitto, i servizi per l’infanzia e le tasse scolastiche, l'assicurazione sanitaria e la manutenzione dell'auto. Anche le decisioni relative agli animali domestici e alla loro cura devono spesso essere incluse.

Nuove relazioni

Dove possibile, sarebbe meglio procedere lentamente con la formazione di nuovi rapporti con altri partner; ma per molte ragioni questo non sempre accade. Per i bambini più piccoli è importante essere messi al primo posto in questo periodo delicato, quindi sarebbe consigliabile rinviare a quando la famiglia non si è sistemata la ricerca di un nuovo partner. È importante, però, che i genitori single sentano di non trascurare le proprie esigenze di ritrovarsi in compagnia di adulti. L'equilibrio è la chiave.

P184 Immagine B

Anche le famiglie miste sono diventate più comuni. Le relazioni subiscono costantemente cambiamenti a causa delle separazioni, del ritrovarsi con altri genitori single, la frequentazione e spesso la formazione di nuove coppie e matrimoni. Ciò che i bambini hanno bisogno di vedere è che i loro genitori siano felici. Soprattutto i figli più grandi possono sentire un certo grado di responsabilità per la separazione dei propri genitori e potrebbero interiorizzare sensi di colpa. Una consulenza adeguata all'età può essere molto efficace per affrontare questi problemi e liberare i bambini dal peso di inutili preoccupazioni.

Condividere la cura dei bambini

La ricerca ha dimostrato che le madri e i padri fanno da genitori ai loro figli in modo diverso. A meno che uno dei genitori non sia stato violento o negligente dei confronti del bambino/dei bambini, allora condividere le decisioni relative alla loro cura, all'istruzione e all'assistenza sanitaria è prezioso. La nostra comprensione dell'importanza della cura condivisa sta cambiando; le madri non hanno più automaticamente la priorità quando si tratta di ottenere la custodia dei bambini. Anche quando i genitori non affidatari non desiderano contribuire fisicamente o emotivamente all'educazione dei figli, sono legalmente obbligati a coprire i costi finanziari condivisi.

Casa

Il trasloco è quasi inevitabile quando le coppie si separano e non sempre è possibile soggiornare in aree geografiche contigue. Questo è un altro fattore importante da considerare quando ci si trasferisce. Trascorrere del tempo prezioso trasportando i figli per l’esercizio del diritto di visita a incontrare l'altro genitore diventa spesso fonte di risentimento. Può essere utile considerare seriamente tutte le opzioni quando si tratta di trasferirsi, e non lasciare che la tentazione di allontanarsi il più possibile dal partner surclassi tutte le alternative pratiche.

Fonti di sostegno

Spesso i genitori sentono di dover affrontare la situazione da soli e che chiedere aiuto sia un segno di debolezza. Ma non è così. Amici, familiari, colleghi di lavoro e collaboratori possono tutti fornire diversi livelli di conforto e sostegno quando è necessario. Molte volte il solo chiedere aiuto può fare la differenza tra il sentirsi molto isolati e non così soli.

EmptyView