Bambino + Sicurezza + Casa + Bagno + organizzare Bambino + Sicurezza + Casa + Bagno + organizzare
fino a un anno

Organizzare il bagno per i bambini

Organizzare il bagno per i bambini

Un bagno organizzato è più facile da usare. Diventa anche uno spazio sicuro per piccoli e grandi. Organizzare la stanza da bagno non deve necessariamente essere costoso o richiedere molto tempo. Riorganizzando il bagno potrai rendere uno spazio piccolo più efficiente per diventare bello esteticamente ma anche funzionale.

Quattro modi semplici di organizzare il bagno per i bambini

1: La sicurezza prima di tutto

È importante organizzare il bagno in modo che sia sicuro per i bambini. È fondamentale non lasciare mai bambini in bagno senza supervisione.

È utile e pratico posizione un tappetino di gomma dentro la vasca da bagno per non far scivolare il bambino durante il bagnetto.

Assicurati che la temperatura dell’acqua sia impostata automaticamente su uno standard ragionevole, chiedi al tuo idraulico di abbassare la temperatura, in questo modo contribuirai anche al risparmio di energia. Inoltre, potrai utilizzare coprirubinetti in gomma per i rubinetti per ridurre i rischi di ustioni.

Quando decidi dove riporre tutti gli oggetti, riserva i posti più in alto e irraggiungibili per gli oggetti potenzialmente pericolosi.

2: Scegli con cura i prodotti

Quando scelti i componenti per il tuo bagno, assicurati che siano durevoli e di buona qualità. Ad esempio, vale la pena scegliere asciugamani di buona fattura. Li utilizzerai molto e la pelle dei più piccoli è delicata. È meglio acquistare asciugamani morbidi, soffici e cedevoli. Spesso se ne trovano di ottima qualità nei saldi. Per la tua scelta degli asciugamani considera l’assorbenza e non dimenticare di lavarli un paio di volte prima di utilizzarli per rimuovere residui di prodotti chimici e amido.

I giochi del bagnetto assicurano il divertimento, ma assicurati di scegliere quelli più adatti all’età del bambino. I giochi di legno non sono molto adatti e ammuffiscono facilmente. I giochi di gomma sono una scelta abbastanza diffusa, reggono meglio al caldo e all’umidità del bagno. Assicurati di risciacquare bene i giochi ogni volta per non consentire l’accumulo di sporco.

3: Materiali utili

Alcuni prodotti sono fondamentali in un bagno, si utilizzano ogni giorno. Assicurati di averne una buona scorta così da facilitare l’organizzazione del bagno. Il sapone, la carta igienica e il dentifricio sono prodotti fondamentali per il bagno. Se li preferisci di una marca in particolare, acquistane una buona quantità quando sono in offerta e tienili da parte. Un bagno organizzato è anche ben rifornito.

Lo spazio in bagno è solitamente abbastanza ridotto. Contenitori e cassette sono molto utili per tenere in ordine i piccoli oggetti. Se il tuo bebè è molto piccolo conserva i suoi accessori come dischetti di cotone, pannolini puliti, asciugamani e sapone in una cassettina facile da raggiungere durante il bagnetto.

4: Organizza ed etichetta

La maggior parte dei bagni hanno poco spazio per riporre oggetti sugli scaffali. È consigliabile suddividere lo spazio per sezioni in modo da contenere il disordine. Etichetta lo scaffale degli asciugamani e assicurati che vengano conservati proprio lì. Installare ganci o appendiabiti dietro la porta è una buona idea per consentire che di far asciugare i teli dopo il bagno. In questo modo è possibile risparmiare spazio ed evitare che vengano lasciati per terra.

Conserva gli oggetti simili insieme in un contenitore chiaramente etichettato. Quindi ad esempio le mollette e le spazzole vanno in un contenitore, mentre i cosmetici vanno in un altro. Ricorda che è necessario riporre gli oggetti potenzialmente pericolosi fuori dalla portata dei bambini.

Altri suggerimenti di sicurezza per il bagno:

Non lasciare mai un bambino da solo nella vasca da bagno.

Svuota sempre la vasca quando avete finito.

Tieni sotto chiave farmaci, prodotti per la pulizia, rasoi e altri prodotti pericolosi fuori dalla portata dei più piccoli, installa chiusure di sicurezza per rendere tutto più sicuro.

Chiudi il contenitore dei pannolini usati con un coperchio di sicurezza e tieni chiusa la porta del bagno. Se chiudi la porta a chiave, ricorda di togliere la chiave dalla serratura e appendila sopra lo stipite nella porta.

Evita di utilizzare tavolette igienizzanti per il wc rimovibili. Esistono in commercio protezioni per il copriwater che non consentono alle piccole mani di sollevarlo.

Imposta la temperatura dell’acqua del boiler a una gradazione sicura (50°C o meno).

Utilizza un tappetino antiscivolo nella vasca. Assicurati che anche i tappeti davanti alla vasca siano antiscivolo.

Raffredda sempre l’acqua della vasca prima di immergere il piccolo.

Assicurati che la porta della doccia sia in cristallo di sicurezza.

Non utilizzare mai apparecchi elettrici in bagno.

EmptyView