Bambino + Sicurezza + Casa + Design a prova di bambino Bambino + Sicurezza + Casa + Design a prova di bambino
fino a un anno

Design a prova di bambino

Design a prova di bambino

Può risultare complesso trovare il delicato equilibrio tra stile e sicurezza quando si progetta una casa. La verità è che non importa quanto potrai controllare il piccolino, una volta che avrà cominciato a muoversi lascerà sempre dietro di sé un po’ di caos. Quindi che tu abbia deciso di restaurare completamente la tua casa o che sia solo cercando di mettere un po’ d’ordine in una stanza, qui trovi alcuni modi pratici di rendere la tua casa a misura di bambino. E soprattutto potrai seguire questi consigli senza rinunciare ai tuoi gusti e alle tue preferenze.

Trova un posto speciale a misura di bambino

Crea un posto che sia specialmente pensato per il piccolino. La dimensione non è importante, può trattarsi di un angolo di una stanza o di un’intera stanza dei giochi. Assicurati di avere a disposizione un posto dove conservare i giocattoli e gli altri oggetti del bambino e incoraggialo a riporre sempre lì le sue cose. Trascorri del tempo con il piccolo giocando insieme nel suo spazio in modo che sviluppi un senso di orgoglio e appartenenza per quel posto. Creare un’abitudine di gioco in un posto specifico significa che giocherà lì più spesso. Questo significa anche che se gioca ne suo spazio non utilizzerà altre stanze della casa che potrebbero non essere altrettanto sicure e pratiche.

Scegli con cura gli arredi.

Non considerare il bambino un limite alle tue scelte in fatto di arredi e accessori. Il design a misura di bambino prevede moltissime soluzioni. Scegliere un tappeto da esterni per l’interno può essere una scelta pratica. Infatti questo tipo di tappeto è solitamente più resistente e sarà più semplice rimuovere macchie e liquidi versati accidentalmente. Prova a scegliere arredi scuri e ad abbinare accessori dai colori più chiari. Gli accessori, come piccoli plaid ornamentali e cuscini saranno fuori portata almeno per i primi anni di vita.

Prediligi i design open space

Almeno per i primi anni del bambino è consigliabile preferire un design open space. Sarà più semplice tenerlo sott’occhio anche se ti trovi una diversa parte della casa. Questa scelta aiuterà anche a creare un senso più inclusivo dello spazio, perché anche se ci sarà una zona dedicata ai giochi, questo design non farà sentire il bambino escluso o isolato dal resto della stanza.

Appendi i suoi disegni

Scegli le cornici e crea una piccola galleria d’arte con i disegni del bambino. Puoi alternare i disegni, è un modo divertente per mostrare i suoi lavoretti e per essere attenta ai suoi bisogni. È un modo pratico di aggiungere un tocco di colore e allo stesso tempo per valutare i progressi artistici del bambino.

EmptyView