Cura del bebè + Salute + massaggio del bebè + massaggio della testa con movimenti circolari Cura del bebè + Salute + massaggio del bebè + massaggio della testa con movimenti circolari
fino a un anno

Massaggio della testa con movimenti circolari

Massaggio della testa, massaggio della fronte, massaggio del nasino

Questi tocchi delicati si concentrano sulla testa e sul viso del tuo bambino. Sono un modo davvero efficace per calmare il tuo bambino prima di un sonnellino o quando è irrequieto. Toccare il naso è un modo ottimo per far addormentare i piccolni.

Pratica queste tecniche ogni volta che il tuo bambino ha bisogno di un tocco amorevole e tranquillizzante.

Puoi utilizzare anche l’olio per disegnare dei cerchi sulla testa. L’olio non semplifica solo il massaggio pelle a pelle, ma può anche essere utile per trattare la crosta lattea.

La crosta lattea assomiglia un po’ alla forfora, ma non ti preoccupare perché molti neonati soffrono di questa condizione. Se vuoi eliminarla, applica l’olio sui capelli del bambino e lascialo in posa per tutta la notte. La mattina successiva potrai spazzolare via delicatamente le scagliette dai capelli del bambino utilizzando una spazzola morbida per bambini.

Cerchi sulla testa, carezze sulla fronte e massaggio del ponte del naso: tutorial passo-passo.

Siediti in maniera rilassata con le gambe incrociate sul tappetino da yoga insieme al tuo bambino davanti a te.

Inizia chiedendo il permesso del bambino. Recita «Om» per 3 volte.

Massaggio della testa con movimenti circolari:

Inizia avvolgendo delicatamente la testa del tuo bambino tra le mani.

Usa i polpastrelli delle dita per disegnare delicatamente dei piccoli cerchi su tutta la testa del bambino, prestando particolare attenzione alle zone morbide del cranio conosciute come «fontanelle».

Continua a disegnare dei cerchi, osservando gli indizi del bambino. Smetti se ti dimostra di non gradire la sensazione.

Massaggio della fronte:

Metti i pollici uniti al centro della fronte del bambino e accarezza delicatamente le tempie del bambino verso l’esterno.

Ponte del naso:

Comincia dal ponte del naso del bambino e scivola verso gli zigomi, poi dirigiti verso le tempie.

Concludi tenendo amorevolmente le mani sul bambino.

EmptyView