Cura del bebè + Salute + vaccinazione + reazioni locali e trattamento Cura del bebè + Salute + vaccinazione + reazioni locali e trattamento
fino a un anno

Reazioni locali e trattamento

Reazioni locali e trattamento

A volte, dopo la vaccinazione, possono manifestarsi reazioni locali. Solitamente si tratta di disturbi lievi e facilmente risolvibili. Ecco qualche suggerimento per aiutarti a gestirli. In rari casi, potrebbe manifestarsi una reazione più grave. Se dovessi essere preoccupata per la reazione del tuo bambino a una vaccinazione, o per la sua salute in generale, consulta immediatamente il pediatra o un operatore sanitario.

Gestione delle reazioni locali

Epatite B – Indolenzimento nel sito di iniezione, lieve febbre, nausea, dolori muscolari o articolari Paracetamolo (se necessario), un panno fresco e bagnato da applicare sul sito di iniezione, aumento dell’apporto di liquidi

DTPa – Lieve febbre: rossore, indolenzimento e gonfiore nel sito di iniezione Paracetamolo (se necessario), un panno fresco e bagnato da applicare sul sito di iniezione, aumento dell’apporto di liquidi

Hib – Gonfiore, rossore e dolore nel sito di iniezione, lieve febbre Paracetamolo (se necessario), un panno fresco e bagnato da applicare sul sito di iniezione, aumento dell’apporto di liquidi

Polio (OPV) – Mal di testa, dolori muscolari, diarrea lieve Paracetamolo (se necessario), aumento dell’apporto di liquidi

MMR – La reazione si verifica 7-12 giorni dopo la vaccinazione. Senso di malessere generale, lieve febbre, lieve eruzione cutanea, ghiandole ingrossate. Paracetamolo (se necessario), un panno fresco e bagnato da applicare sul sito di iniezione, aumento dell’apporto di liquidi

Meningococco C – Dolore, rossore e gonfiore nel sito di iniezione, febbre, irritabilità, inappetenza e mal di testa Paracetamolo (se necessario), un panno fresco e bagnato da applicare sul sito di iniezione, aumento dell’apporto di liquidi

Varicella – Dolore localizzato, rossore o gonfiore; febbre, lieve eruzione cutanea 10-21 giorni dopo il vaccino Paracetamolo (in caso di reazione ritardata), un panno fresco e bagnato da applicare sul sito di iniezione, aumento dell’apporto di liquidi

IPV – Febbre, pianto, inappetenza; dolore, rossore e gonfiore nel sito di iniezione Paracetamolo (se necessario), un panno fresco e bagnato da applicare sul sito di iniezione, aumento dell’apporto di liquidi

Pneumococco – Dolore localizzato, rossore o gonfiore; lieve febbre, sonnolenza o irritabilità Paracetamolo (se necessario), un panno fresco e bagnato da applicare sul sito di iniezione, aumento dell’apporto di liquidi

EmptyView