Cura del bebè + Salute + asma del bambino Cura del bebè + Salute + asma del bambino
fino a un anno

Asma del bambino

Asma del bambino

Cos’è l’asma e da cosa è provocata?

L’asma può manifestarsi a qualsiasi età, anche se generalmente esordisce prima dei cinque anni di età. Non se ne conoscono esattamente le cause, ma sono stati individuati alcuni fattori di rischio, tra cui in primis una storia familiare per asma, eczema o raffreddore da fieno. Tra gli altri fattori che fanno aumentare la probabilità di soffrire di asma ricordiamo: esposizione al fumo di sigaretta durante la gravidanza o la prima infanzia, vicinanza a fonti di inquinamento ed esposizione frequente ad allergeni come acari della polvere, muffe e pelo di animale.

Quando i bambini che soffrono di asma vengono esposti ad alcuni fattori scatenanti, i muscoli delle vie respiratorie si irrigidiscono, il loro rivestimento si gonfia e si infiamma e si accumula muco in eccesso. Questi cambiamenti a livello delle vie respiratorie complicano la respirazione del bambino.

Anche alcuni additivi alimentari, come i solfiti, sono stati associati all’asma infantile e si è scoperto che attraversano il latte materno. I pronto soccorso degli ospedali sanno quando ricomincia la scuola, perché il numero dei bambini ricoverati a causa dell’asma aumenta in maniera considerevole. Si ritiene che questo fenomeno sia associato al cibo che i bambini si portano a scuola e che spesso contiene quantità elevate di solfiti (conservanti).

L’introduzione di pasti privi di additivi da parte di Jamie Oliver in una scuola elementare di Londra nel 2003 conferma questa teoria. Dopo aver eliminato per un mese gli additivi dai pasti dei bambini, gli insegnanti avevano notato che molti bambini asmatici non avevano più bisogno dei loro farmaci a scuola.

EmptyView