Bambino + Sviluppo del Bambino + giochi di fantasia Bambino + Sviluppo del Bambino + giochi di fantasia
da uno a tre anni

Gioco di fantasia e invenzione

Il gioco di fantasia o invenzione stimola i sensi, crea opportunità di scoperta e pensiero creativo oltre ad aiutare il bambino a sviluppare capacità essenziali per la crescita intellettuale ed emotiva, nonché per il successo a livello sociale.

I primi segni di gioco di fantasia compaiono tra i 12 e i 18 mesi, quando tenta di imboccare la bambola con un cucchiaio o porta all’orecchio un pezzo delle costruzioni come fosse un telefono. Le prime forme di gioco di fantasia si manifestano naturalmente in solitario. Anche se a 2 anni può apprezzare la compagnia degli amici, uno sguardo più attento al gioco ti mostrerà che ciascuno è sotto l’incantesimo di una fantasia separata.

Soltanto dopo i tre o addirittura i quattro anni, il gioco di fantasia diventa realmente interattivo, sebbene il bambino continui ad apprezzare attività di questo tipo in solitudine, con giochi e oggetti in miniatura (per es. casa delle bambole, benzinaio, castelli, camionicini).

Si ritiene che quelli da 3 a 6 siano gli “anni d’oro” per i giochi di fantasia o immaginazione; in nessun altro momento della vita il bambino sarà così immerso in un mondo fantastico. Per contribuire al gioco, puoi procurare giocattoli e oggetti di base da utilizzare. Nelle prime fasi, i bambini necessitano di oggetti concreti, come ferro da stiro, personaggi in miniatura, elettrodomestici da cucina, kit di pronto soccorso e attrezzi da giardino per iniziare e continuare a giocare, ma crescendo ed essendo più a loro agio con questa forma di gioco, sono altrettanto importanti oggetti meno realistici (per es. scatole di cartone, bastoncini, cartoni). È utile anche inserire oggetti di uso generico, come le costruzioni colorate, in quanto ampliano all’infinito la fantasia dei bambini.

I più grandi della scuola materna ameranno anche partecipare a giochi di ruolo e travestirsi. Un giorno saranno grandi maghi, il successivo si trasformeranno in leoni! Molti giochi di ruolo implicano la semplice imitazione dei grandi e consentono al bambino di comprendere meglio il mondo degli adulti. Se ti invita a partecipare (a volte succederà), prendi ordini da tuo figlio perché questo è il suo mondo e sarà entusiasta di potere avere il comando! Quando gli adulti invadono troppo il gioco dei bambini, si perdono molti benefici intrinseci.

A livello di sviluppo, i giochi di fantasia aumentano la fiducia dei bambini in se stessi, la loro autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Li stimolano a pensare in modo creativo e migliorano capacità mnemoniche, linguistiche e di perspective taking. Il gioco di fantasia è la forma di gioco più relazionale e ha il massimo impatto sullo sviluppo delle principali capacità essenziali per il successo del bambino con i coetanei.

Seguendo l’immaginazione durante il gioco con gli amici, il bambino impara a collaborare e scendere a compromessi (per es. “Voglio essere la principessa.” “No. Sei la regina, sei stata la principessa l’altra volta!”), partecipare ad attività sociali e comprende i rapporti interpersonali.

EmptyView