Bambino + Sviluppo del Bambino + giochi di genere Bambino + Sviluppo del Bambino + giochi di genere
da uno a tre anni

Giochi di genere

Giochi di genere

  • Maschi e femmine giocano in modo diverso?

  • C’è una divisione di genere nel modo in cui giocano i bambini?

  • Ci sono davvero “giochi per maschi” e “giochi per femmine”?

La ricerca in materia di genere suggerisce che maschi e femmine giochino in effetti in maniera molto diversa ed esprimano preferenze nette nei giocattoli fin dalla più tenera età. I maschi sono ritenuti più attivi nel gioco, mentre le bambine sono più sedentarie e concentrate su interazioni verbali. Il gioco dei bambini è inoltre caratterizzato da livelli superiori di competitività e aggressività, mentre il gioco delle femmine è più rivolto a stimolare creatività e nurturance (attenzione amorevole). I maschi mostrano di preferire le attività di gioco all’aperto e con grandi veicoli-giocattolo, set di costruzioni e attrezzatura da arrampicata, mentre le bambine prediligono puzzle, materiali per attività artistiche o le bambole.

I bambini preferiscono giocare con partner dello stesso genere, una tendenza che emerge di solito dopo il secondo anno di età e si intensifica durante la scuola materna e i primi anni di scuola. Il che ci porta alla domanda.... siamo noi genitori a orientare i bambini verso attività e giocattoli che amplificano ulteriormente le differenze di gioco e interazione?

Maschi e femmine sono trattati in modo diverso fin dalla nascita. Decoriamo le loro camerette in modo diverso, li vestiamo in modo diverso, ci dedichiamo a stili di gioco diversi (solitamente giochi più materiali nell’interazione con i bambini) e acquistiamo giocattoli diversi. Le ricerche dimostrano che genitori e non genitori tendono a comperare giocattoli stereotipi di un determinato genere, in particolare per i maschi. Le bambine hanno più bambole, case delle bambole, strumenti musicali e riproduzioni in miniatura di elettrodomestici (per es. ferro da stiro, gas, bollitore). Sebbene i bambini possiedano bambole sotto forma di supereroi, è più probabile che acquistiamo attrezzature sportive, animali-giocattolo, garage in miniatura, fortini e giocattoli spazio-temporali (per es. giochi a incastro, puzzle).

Materiali e attività artistiche sono generalmente ritenuti neutri e acquistati per entrambi.

Quale impatto hanno quindi questi diversi giocattoli ed esperienze di gioco sulla crescita e lo sviluppo dei bambini?

Attraverso il gioco i bambini scoprono il loro mondo e acquisiscono capacità relazionali, intellettuali, linguistiche e motorie. Il gioco costruttivo (per es. creare con le costruzioni), per esempio, è importante per sviluppare la consapevolezza spaziale e il concetto di numero. Giochi sociali e di fantasia possono condurre a un comportamento più accudente e una maggiore consapevolezza degli altri.

Come genitori, è importante presentare ai nostri figli la gamma completa di esperienze di gioco. Fai partecipare il tuo bambino a giochi tradizionalmente sia maschili sia femminili, pur tenendo in considerazione i suoi interesse e preferenze personali.

EmptyView