Sicurezza del Bambino + imparare a nuotare + costumi Sicurezza del Bambino + imparare a nuotare + costumi
da uno a tre anni

Costumi da bagno per il bambino

Costumi da bagno per il bambino

Costumi da bagno per il bambino - opzioni

La scelta del costume da bagno dipende dall’età del bambino e dall’uso del pannolino. Esiste un’ampia scelta di modelli di costumi da bagno da bambino in commercio ed è utile tenere in considerazione alcuni fattori. Ecco alcuni consigli per la scelta del costume da spiaggia o da piscina.

Pannolini-costumino

I pannolini-costumino sono utilizzati per i bebè al posto del costume e consentono ai più piccoli di entrare in piscina molto prima di quanto potrebbero senza pannolino. Infatti sono obbligatori nelle piscine pubbliche, ma sono anche l’ideale per evitare imbarazzanti “fuoriuscite” nella tua piscina o in spiaggia. Possono essere indossati senza costumino o sotto il costumino. Non si gonfiano al contatto con l’acqua come i pannolini standard e dispongono di barriere laterali che contengono le fuoriuscite. Sono facili da togliere e da smaltire, grazie alle bande laterali a strappo. Huggies® ha creato la gamma Little Swimmers Swimpants per i piccoli Filippo e Federica del futuro. Sono disponibili con simpatici e colorati disegni Disney, molto carini da sfoggiare.

Costumi da bagno

I pantaloncini da bagno sono molto di moda per i maschietti, ma anche gli slip sono un’ottima scelta. Tenere le bambine coperte significa preoccuparsi meno della crema solare, ma anche più tempo per far asciugare il costumino. Probabilmente, a parte la protezione dal sole, ciò che influenzerà maggiormente la tua scelta sarà il fattore fashion.

Invece per i costumini da bambina c’è molta più scelta. Fino ai tre anni puoi cominciare con gli slip da mare, per risparmiare su mise molto più elaborate che diventeranno troppo piccole in un batter d’occhio. Ormai le bimbe sono molto attente alla moda già in tenerissima età, quindi non riuscirai a farle indossare quel modello per molto tempo ancora. Presto ti chiederà il costumino intero o bikini uguale a quello che ha visto indosso a qualche amica!

Muta

Come protezione per l’acqua fredda dell’oceano o per le lezioni di nuoto invernali all’aperto, le mute sono l’ideale. Oltre a proteggere dal freddo, le mute sono un ottimo schermo solare, i raggi UV fanno fatica a oltrepassare diversi millimetri di neoprene. Fai attenzione quando utilizzi le mute al caldo, sempre che i tuoi bambini non ti piacciano “ben cotti”.

Aspetti da tenere in considerazione per scegliere il costumino da bagno migliore

Ecco alcune caratteristiche da considerare per scegliere il costume da bagno:

Qualità - le differenze fra i diversi brand possono essere enormi, e non sempre il prezzo è il miglior indicatore di qualità. Verifica che le cuciture siano robuste ma anche confortevoli per la pelle delicata del bebè.

Tenuta - il cloro, l’acqua salata e il sole sono una combinazione letale per qualsiasi tessuto. Alcuni tessuti come nylon e lycra sono più resistenti di altri. Chiedi al negoziante di spiegarti vantaggi e svantaggi di ciascun tessuto.

Protezione anti-UV - gli indumenti, cappellini, prodotti solari anti-UV offrono una protezione dai raggi ultravioletti del sole, misurabile secondo il parametro UPF (Ultraviolet Protection Factor, fattore solare di protezione UV). Le protezioni variano da 15 a 50+: il numero più alto garantisce una protezione più elevata. Cerca questa indicazione sull’etichetta.

EmptyView