Genitori + Bambini + idee per Natale + Babbo Natale Genitori + Bambini + idee per Natale + Babbo Natale
da uno a tre anni

Impersonare Babbo Natale

L’incontro con Babbo Natale – una guida per i genitori

“Ho! Ho! Ho! Buon Natale!” è il tradizionale saluto di Babbo Natale in tutto il mondo. Tuttavia, l’incontro con Babbo Natale può essere più complicato di quanto si pensi, tanto per i genitori che per i bambini. Spesso gli adulti non sanno cosa dire e come comportarsi in presenza di bambini che potrebbero incontrare Babbo Natale per la prima volta. Per i bambini, potrebbe non esserci nulla di più terrificante di essere messi in braccio a un uomo vestito di rosso e bianco con un’enorme barba. Sai come interagire con Babbo Natale nel modo giusto?

Per i più piccoli, che non capiranno esattamente il significato di tutto ciò che riguarda il Natale, la cosa più semplice è vestirli bene e fotografarli in braccio a Babbo Natale. Se il piccolo comincia a strillare, sarà meglio allontanarlo in fretta.

Per i più piccoli, è un’ottima idea leggere qualche libro che narra la storia di Babbo Natale. In biblioteca troverai ampia scelta, e potrai anche prendere in prestito qualche volume. Racconti semplici aiuteranno i piccoli a capire chi è Babbo Natale e perché è così speciale. Puoi anche scrivere la letterina da consegnare personalmente a Babbo Natale al momento dell’incontro, con la richiesta dei regali desiderati, e spedire la risposta di Babbo Natale al tuo bambino. Coinvolgendolo durante i semplici preparativi, si affezionerà all’idea di poterlo incontrare.

EmptyView