Bambino + Sviluppo del Bambino + Educazione al vasino Bambino + Sviluppo del Bambino + Educazione al vasino
da uno a tre anni

Quando iniziare l'educazione al vasino

Quando iniziare l’educazione al vasino

Cerca di trovare il tempo

Riconoscere il momento giusto per togliere il pannolino è una cosa, ma trovare il tempo da dedicare a questa attività è decisamente un’altra.

Non ha senso comprare tutto il necessario e preparare il bambino per l'educazione al vasino se non si trova il tempo di insegnarglielo. Assicurati di poter trovare il tempo per guidare il tuo piccolo in questo importante passo.

Sia che ciò significhi rinunciare a qualche giorno di ferie o permessi dal lavoro, o passare più tempo in casa e con il bambino di quanto tu non sia abituata, questo momento ti consentirà di imparare cose come alcuni stereotipi sull’educazione al vasino e altre informazioni utili.

In alcuni casi, magari nel caso in cui ci fosse un altro bambino in arrivo, sarai già impegnata a trovare più tempo per occuparti del nuovo arrivato, questo potrebbe porre ulteriori ostacoli nella pianificazione dell’educazione al vasino. È tutta una questione di destreggiarsi tra gli impegni per essere sicura di esserci quando il bambino ne avrà bisogno.

Considera anche una babysitter

Se semplicemente non puoi permetterti una pausa dal lavoro o sei già super occupata, forse potresti valutare la possibilità di cercare una babysitter.

I bambini possono non sentirsi così a proprio agio a stare con degli estranei quando vanno al bagno, ma se ti assicuri che la babysitter segua tutto il rituale come lo fai tu, avendo la possibilità di essere a casa per le prime volte, allora non dovrebbero esserci problemi.

Il modo migliore è indicare chiaramente alla babysitter tutto quello che deve sapere sull’"ora del vasino". In questo modo si mantiene un approccio coerente anche per il bambino.

EmptyView