Bambino + educazione al vasino + conquista Bambino + educazione al vasino + conquista
da uno a tre anni

La conquista del vasino

La conquista del vasino

Non esiste un tempo massimo per imparare a usare il vasino.

Non importa quanti libri tu abbia letto, non esiste un modo veloce per eliminare il pannolino. Ogni bambino ha i suoi ritmi. Con pazienza, incoraggiamento e buoni consigli, vedrai che imparerà più in fretta.

Ogni giorno ci saranno meno incidenti e un migliore controllo o "tenuta" diventerà più semplice. È proprio in questo periodo che vi avvicinerete al traguardo pensando a una delle ultime fasi: il passaggio all'intimo!

Ecco alcune idee per preparare ed entusiasmare il tuo bambino a passare alla biancheria intima.

Cominciare a usare la biancheria intima!

  • Parla con il tuo bambino della biancheria intima fin dall'inizio del processo di educazione al vasino. È una grande motivazione per i bimbi che vogliono diventare "grandi"!

  • Spiega che la biancheria intima è ciò che i ragazzi più grandi indossano ogni giorno

  • Quando il bambino è quasi pronto per il passaggio, andate insieme a fare shopping per scegliete il primo set di biancheria intima. Lascia che il tuo bambino scelga quella che preferisce. Riponi la biancheria per il giorno che servirà e prima che tu te ne accorga, quel giorno sarà arrivato.

Fai notare le somiglianze

  • Continuate a ricordare al bambino le somiglianze tra le mutandine per educazione al vasino e la biancheria intima che indossano i bambini più grandi

  • Mostra come si indossano e si sfilano

  • Fagli vedere la differenza tra "davanti" e "dietro".

Fai notare come i disegni sono così simili. Togli la scorta di mutandine per educazione al vasino del bambino dalla confezione e riponila in un cassetto; proprio come faresti con la biancheria intima.

Non si torna indietro!

  • Una volta che il bambino si è entusiasmato all'idea delle mutandine per educazione al vasino e di come sono così simili alla biancheria intima, tornare ai pannolini durante il giorno sarebbe come tornare alle pappe per i piccolini.

Tutto da solo!

  • I genitori possono partire dai pannolini che si tirano "su e giù" per ri-motivare i bambini ad affrontare l’ultima parte dell’educazione al vasino.

  • Lascia che si eserciti da solo, in modo da essere pronto quando dovrà pensarci da solo.

  • Man mano che il bambino acquista più autonomia, cerca di resistere alla tentazione di aiutarlo. Guardare il bambino che fatica per ottenere il giusto risultato può essere frustrante quando sei in ritardo per il lavoro, ma cerca di tenere le mani in tasca e di non guardare l’orologio per il bene del vostro apprendista entusiasta.

Sentirsi bagnati o asciutti

  • Quando il bambino passa alla biancheria intima, capisce subito quando è bagnato!

  • Le mutandine per educazione al vasino con il rivestimento che fa sentire l’umido aiuteranno il bambino ad abituarsi a questa idea e a sentire la differenza tra bagnato e asciutto.

  • Le mutandine per educazione al vasino hanno un rivestimento sottile che trattiene rapidamente l'umidità sulla pelle del bambino per aiutare a percepire la differenza, ma che assorbe quando serve, in modo che il bambino possa affrontare gli incidenti senza pericoli.

Fare il grande passo

  • Ci potranno essere alcune false partenze quando si passa dalle mutandine per educazione al vasino alle mutandine vere e proprie.

  • Una volta che il bambino si sente sicuro di poter trattenere la pipì per un periodo di tempo ragionevole, da quando sente per la prima volta lo stimolo di andare in bagno, allora probabilmente è pronto a fare il grande passo per indossare la biancheria intima a tempo pieno!

Ricorda che dovessero esserci ricadute alle vecchie abitudini, su Huggies potrai leggere tutto ciò che ti serve sapere sui problemi dell’educazione alla toilette, come la regressione, la resistenza e gli incidenti. Speriamo che non ti imbatterai mai in questi problemi e che il piccolo resti definitivamente autosufficiente!

EmptyView