Bambino + educazione al vasino + suggerimenti Bambino + educazione al vasino + suggerimenti
da uno a tre anni

Suggerimenti per l'educazione al vasino

Suggerimenti per l’educazione al vasino

Comincia dalle basi

Huggies ha creato un elenco di suggerimenti per l’educazione al vasino utili per cominciare ed eventualmente ricominciare in caso di periodi critici per riportare il bambino in carreggiata.

Considera queste aree chiave e come si relazionano con il tuo bambino prima di leggere i nostri consigli:

1. Costruire una routine per l’educazione al vasino

Una volta che avrai iniziato con l'educazione al vasino, prova pianificare tenendo in considerazione quello che fate di solito. Non è sempre così facile, perché la vescica e gli sfinteri dei bambini non sempre agiscono seguendo un piano! Cerca di quantificare quante volte il bambino deve andare in bagno in una giornata e quando, e cerca quindi di approcciare l’educazione al vasino in base a questo comportamento.

Creare una pianificazione coerente migliorerà la fiducia del bambino, poiché così saprà esattamente cosa fare, dove andare e come farlo! I bambini amano la coerenza e la ripetizione, e si sentono molto più padroni della situazione quando sanno cosa sta per succedere.

2. Indipendenza

Come genitori, non vorremmo mai vedere i nostri figli in difficoltà con ciò che fanno. È naturale per una madre o un padre voler fare di tutto per i propri figli. Ma bisogna chiedersi se questo è l’approccio migliore anche per l’educazione al vasino.

È sicuramente un momento in cui i genitori devono essere presenti, perché ovviamente ci sono aspetti dell'educazione al vasino che i bambini non possono gestire da soli, ma devi insegnare loro anche l'indipendenza.

Cerca di fare un passo alla volta. Più il bambino fa progressi, più dovrai cercare di trattenerti e lasciare che faccia i suoi tentativi da solo. Presto si pulirà, tirerà lo sciacquone e si laverà le manine senza che tu te ne accorga!

3. Elogia e ricompensa

Questo va da sé, ma premiare i propri figli quando fanno bene è molto importante anche nel caso dell’educazione al vasino.

A questa età i bambini amano compiacere i genitori e mostrare loro cosa sanno fare, quindi quando ti dice che deve fare la pipì o la pupù, o si siede sul vasino da solo, batti le mani e grida "ben fatto" per incoraggiarlo a farlo di nuovo.

Le ricompense sono un ottimo incentivo all’educazione al vasino. Se il bambino sa che riceverà un lecca lecca o che potrà giocare con un gioco speciale una volta seduto sul vasino, vorrà usarlo sempre!

Suggerimenti per l’educazione al vasino

L'uso di tecniche semplici, facili da mettere in atto ed efficaci è spesso l'opzione migliore per ottenere maggiori risultati dall’educazione al vasino.

Leggi con attenzione i seguenti consigli per l'educazione al vasino:

  • Cerca di non lasciare che si sieda sulla toilette con i piedi che penzolano, perché questa posizione potrebbe ostacolare i movimenti intestinali. Posiziona una piccola scatola o uno sgabello in modo che il bambino appoggia i piedi e rendere l'uso della toilette il più semplice possibile.

  • Cerca di far capire al bambino che è molto più confortevole essere asciutti invece che bagnati; questo aggiungerà una motivazione in più.

  • Cerca di eliminare gradualmente i pannolini, poiché alcuni bambini detestano i cambiamenti e questo potrebbe farli regredire nei progressi sull’educazione al vasino.

  • Cerca di lasciare al bambino tutta la privacy possibile quando usa il bagno, perché alcuni bambini non riescono a usarlo quando si sentono osservati.

  • Rendi l'ambiente del bagno il più accogliente possibile lasciando i suoi giochi preferiti e magari anche un paio di libricini vicino alla toilette.

  • Prova a inventare una melodia da cantare ogni volta che il bambino va al bagno con successo. La canzocina dovrà prevedere lodi e complimenti generosi, in modo che il bambino sappia di fare bene.

  • Metti un po' di colorante per alimenti nella toilette, in modo che il bambino possa divertirsi a vederlo cambiare colore dopo averlo usato. Questo consiglio è di grande successo con i più piccoli.

  • Regala dolcetti a sorpresa, lecca-lecca o piccoli doni al tuo bambino dopo aver usato il bagno. Questo ulteriore supporto positivo incoraggerà l'uso del bagno.

  • Rendi speciale il momento di tirare l’acqua, in modo che questo diventi il compito speciale del bambino. Per farlo funzionare, devi far capire al bambino che può tirare lo sciacquone solo dopo aver usato la toilette.

  • Le mutandine per l’educazione al vasino, come Huggies Pull-Ups, possono rendere più facile e veloce l'educazione al vasino.

  • Se il bambino resta seduto sulla toilette per un po' (tra i 2 e i 4 minuti) senza che succeda nulla, non forzalo. Potrebbe non essere il momento giusto. Tornate al bagno dopo un po' con il bambino.

  • Un suggerimento utile: tenere un vasino di plastica in macchina per le emergenze. Non si sa mai cosa potrebbe succedere. Anche un vecchio asciugamano potrebbe tornare utile!

  • Cerca di fare in modo che il bambino beva molta acqua e mangi cibi ricchi di fibre, in modo che i movimenti intestinali risultino più agevoli.

EmptyView